Prima Pagina | Politica società diritti | Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del centro guide Arezzo e provincia

Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del centro guide Arezzo e provincia

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del centro guide Arezzo e provincia

 

 

Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del centro guide Arezzo e Provincia. Il servizio sperimentale avrà la durata di un anno e sarà completamente gratuito. Le visite si terranno in occasione della Fiera Antiquaria, ad eccezione delle prime due, di regola il sabato, oppure il primo giorno antecedente o successivo, in base alla disponibilità del teatro. Gli appuntamenti si svolgeranno il primo turno alle 10 e il secondo alle 11,30. L’iniziativa è stata presentata dal sindaco Alessandro Ghinelli e per il centro guide dai consiglieri Laura Bonechi e Rita Di Felice. Presenti alla conferenza stampa anche Amos Vestri maschera "storica" e Maurizio Giornelli macchinista del teatro.

“Il bello del teatro è sì il palcoscenico e quello che ci si rappresenta, ma anche tutta la macchina che ci sta dietro. Il teatro è stato restaurato mantenendone le caratteristiche storiche. Il percorso che si può fare dietro al palco è quindi entusiasmante e infatti abbiamo deciso di renderlo fruibile a aretini e turisti, per svelarne i segreti. Nel tempo si è assistito a una richiesta pressante per il teatro non solo per mettere in scena spettacoli e abbiamo deciso di aderire, in quanto il teatro è tornato ad essere il centro culturale della città e vorrei che lo fosse ancora di più. E' un'apertura del teatro alla città ed è un modo per evidenziarne anche la grande caratura artistica” ha detto il sindaco Alessandro Ghinelli.

Enrico Meacci, direttore dell’ufficio cultura del Comune di Arezzo: “l'input per questa iniziativa è arrivato direttamente dal sindaco che ha voluto, fin da subito, mettere il teatro a disposizione della città. Abbiamo pubblicato un avviso pubblico al quale il centro guide Arezzo e provincia ha partecipato con entusiasmo. E' un progetto sperimentale completamente gratuito sia per il Comune che per i partecipanti alle visite”.

“Il centro guide Arezzo e provincia è onorato di partire con questo nuovo progetto, nella tradizione della promozione. Si tratta di una nuova iniziativa volta a valorizzare la città e il territorio. Il primo appuntamento è in calendario sabato 17 dicembre, il secondo sabato 7 gennaio. Le successive visite, disponibili tutte anche in altre lingue oltre all'italiano, saranno legate alla Fiera Antiquaria e pubblicate sulla pagina Facebook del centro guide Arezzo e provincia e sulla home page del sito del Comune” ha spiegato Rita di Felice.

Maurizio Giornelli: “un'iniziativa importante in quanto i visitatori possono vedere e scoprire i segreti della macchina scenica del teatro, risalente al 1800. Ci sarà quindi la possibilità di rendersi conto di quello che sta dietro al palcoscenico e conoscere il linguaggio usato dai tecnici”.

Amos Vestri: “è un'opportunità alla quale mi piace partecipare. Stare una vita dentro al teatro mi ha dato un'esperienza particolare, ho conosciuto grandi artisti. Sono a disposizione per collaborare a questa iniziativa”.

E' possibile prenotare le visite tramite sms al numero 3343340608 o inviando una mail, segnalando il numero dei partecipanti, all'indirizzo [email protected].

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0