Prima Pagina | Politica società diritti | “I porticati di piazza Fanfani vengano intitolati al 225° Reggimento di fanteria di Arezzo”

“I porticati di piazza Fanfani vengano intitolati al 225° Reggimento di fanteria di Arezzo”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“I porticati di piazza Fanfani vengano intitolati al 225° Reggimento di fanteria di Arezzo”

 

 

Nel prossimo consiglio comunale presenterò un atto di indirizzo per chiedere l’intitolazione dei porticati dell'ex caserma Cadorna, oggi piazza Fanfani, al 225° Reggimento di fanteria Arezzo che ha segnato la storia della nostra città. Per oltre tre decadi migliaia di vite, storie e persone si sono intrecciate e sono state segnate all'interno della caserma Cadorna, proprio in quei porticati che adesso ospitano lo sportello unico del Comune.

Le tre compagnie, una di Bersaglieri, erano appunto dislocate al di sopra dei porticati che si affacciano sul piazzale, e hanno fatto la storia dell'esercito italiano con una Croce di cavaliere dell'ordine militare d'Italia, una Medaglia d'oro al valor militare, una d'argento e una di bronzo.

Un atto, quindi, dovuto e necessario per onorare e dare giusta memoria a un pezzo importante della nostra storia. Nel lessico degli aretini è talmente impressa e forte questa esperienza di vita vissuta da decine di migliaia di persone che, nella quasi totalità, indicano questo luogo col suo nome originale ‘la Cadorna’, la casa del 225° Reggimento, piuttosto che col suo nuovo nome”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0