Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Omofobia e bullismo: Dario Accolla al Festival dei Diritti

Omofobia e bullismo: Dario Accolla al Festival dei Diritti

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Omofobia e bullismo: Dario Accolla al Festival dei Diritti

Il blogger e scrittore presenterà il suo ultimo libro mercoledì 7 dicembre a Monte San Savino

 

Procede a passi spediti il Festival dei Diritti tra Monte San Savino e Marciano della Chiana. Dopo l’incontro inaugurale di lunedì 5 dicembre, con l’entusiasmo di Francesca Testi, il Festival incontrerà mercoledì 7 dicembre, alle ore 21:15, Dario Accolla, blogger, attivista e scrittore, chiamato a presentare la sua ultima pubblicazione "Omofobia, bullismo e linguaggio giovanile" edito nel 2015 da Villaggio Maori Edizioni, Catania. L’incontro sarà moderato da Erica Rampini, Assessore alla Politiche giovanili, Scuola, Pari opportunità e Partecipazione del Comune di Monte San Savino, tra i principali sostenitori del Festival come ha avuto modo di dichiarare: «Con orgoglio presentiamo la prima edizione di questo festival, un progetto nuovo e innovativo nel nostro territorio. Mi auguro che, con l'aiuto della Regione Toscana e della Rete Ready, possa essere un evento annuale, appuntamento fisso che possa anche avere una rilevanza nazionale. Questo tipo di iniziative sono a mio avviso importanti per sensibilizzare la popolazione a questi tipi di temi attraverso l'arte e l'intrattenimento, magari scherzandoci anche su».

Omofobia, bullismo e linguaggio giovanile: tre concetti apparentemente distanti, sono oggi più vicini che mai. Il saggio di Dario Accolla ricerca le cause e gli effetti di un fenomeno, il bullismo omofobo, ormai radicato negli adolescenti (e non solo), portandolo allo scoperto con la passione che contraddistingue l’autore, appassionato di Linguistica Italiana e Gender studies, docente e ricercatore con un sogno in testa: un mondo con più uguaglianza.

Prossimo incontro venerdì 9 dicembre con il film “Un bacio”, di Ivan Cotroneo, e il dialogo con Valentina Romani, protagonista della pellicola. Proiezione per le scuole alle ore 10:30 presso il Cinema Eden e per tutti gli interessati alle ore 21:15 presso il Cinema Teatro Verdi di Monte San Savino.

L’ingresso per tutti gli eventi del Festival dei Diritti è gratuito. Il Festival dei Diritti è a cura di Regione Toscana, Provincia di Arezzo, Comune di Monte San Savino, Comune di Marciano della Chiana, la Torre di Marciano, Azienda Speciale MonteServizi, Officine della Cultura, Chimera Arcobaleno, con il contributo di ProdigioDivino e la collaborazione de La Feltrinelli Point di Arezzo.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0