Prima Pagina | Territori | L’ultimo organo amministrativo e l’attuale liquidatore di Castiglioni Innova Srl chiariscono gli ultimi mesi di “vita” della partecipata del comune di Castiglion Fiorentino.

L’ultimo organo amministrativo e l’attuale liquidatore di Castiglioni Innova Srl chiariscono gli ultimi mesi di “vita” della partecipata del comune di Castiglion Fiorentino.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
L’ultimo organo amministrativo e l’attuale liquidatore di Castiglioni Innova Srl chiariscono gli ultimi mesi di “vita” della partecipata del comune di Castiglion Fiorentino.

 

Gli attivi di bilancio, intendendo per ciò utili di bilancio, possono essere fatti apparire ma bisogna vedere se effettivamente esistono. E' questa la situazione che i precedenti Amministratori hanno lasciato in eredità per quanto concerne la Castiglioni Innova Srl all'ultimo Consiglio di Amministrazione e successivamente al liquidatore. Quando si sono insediati i nuovi consiglieri (08/04/2015), nominati sia dalla nuova Amministrazione Comunale che dal socio di minoranza, gli stessi hanno rilevato una serie di "errori di valutazione" e contabili che avevano permesso alla stessa società di chiudere in utile gli ultimi bilanci. Ma in realtà, se i criteri contabili fossero stati adottati correttamente, le perdite sarebbero emerse già dal 2011 e negli anni seguenti: la perdita rilevata nel corso del 2014 altro non è che la sommatoria delle perdite precedentemente "mascherate". La Castiglioni Innova Srl doveva quindi essere messa in liquidazione già da tempo, al più tardi in occasione della sua trasformazione da Spa a Srl in data 11/09/2013. Ma ciò non fu fatto contravvenendo anche con quanto stabilito dalla Legge relativa agli Enti Locali in materia di dismissione delle partecipazioni in società private in perdita e che non perseguono finalità istituzionali. La società è stata messa in liquidazione in ossequio a quanto disposto dal Codice Civile: la relativa delibera assembleare è stata votata dai soci all'unanimità. Per dovere di cronaca la Castiglioni Innova Srl è proprietaria dell'immobile ove il Comune ricovera, come da contratto di locazione, i mezzi pubblici di sua proprietà, ma forse sarebbe meglio dire che il bene è di "proprietà" della Banca che ha erogato il mutuo alla Castiglioni Innova Srl considerando che il debito residuo odierno verso l'istituto di credito è ancora pari a circa Euro1.675.000,00 inlinea capitale, molto più alto del valore di mercato del bene. Infine è doveroso ricordare che l'ultimo Consiglio di Amministrazione e successivamente il liquidatore hanno provveduto a pagare al Comune di Castiglion Fiorentino la somma complessiva di Euro39.715,00 afronte di imposte comunali (ICI ed IMU) non versate negli anni di competenza (dal 2010 al 2013 compresi).

 

 

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00