Prima Pagina | Politica società diritti | Amministrazione Ghinelli, ovvero la polvere sotto il tappeto

Amministrazione Ghinelli, ovvero la polvere sotto il tappeto

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Amministrazione Ghinelli, ovvero la polvere sotto il tappeto

Dichiarazione della consigliera comunale Claudia Maurizi

 

Eventi e feste: dal "setaccio" di oltre un anno di amministrazione Ghinelli è difficile che filtri qualcosa oltre a questo. Una scelta precisa, dettata probabilmente dalla mancanza di strategia complessiva sul futuro della città e della comunità. Nulla di rilevante su economia, lavoro, politiche sociali. Lo stesso sforzo di puntare sugli eventi si limita alla superficie. Guardiamo le condizioni di Piazza Grande con i muri deturpati dalle scritte: è questa l'accoglienza che riserviamo ai prossimi mercatini? Guardiamo le condizioni di molte strade con rifiuti abbandonati, sia in centro che in periferia, con un'attenzione particolare ai cassonetti meno evidenti che diventano attrattori di ingombranti abbandonati, dai materassi alle gomme d'auto. E non parliamo delle zone industriali e delle periferie.

Non voglio fare un lungo elenco. Nella prossima seduta del Consiglio comunale chiederò quale strategia amministrativa abbia l'Amministrazione comunale sul decoro e sulla qualità della città. Come nelle case di ognuno di noi, nelle occasioni di festa si pulisce e si ridona lucentezza alla casa. Non si nasconde la polvere sotto il tappeto, sperando che le luci (magari quelle natalizie) abbaglino gli ospiti.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0