Prima Pagina | Economia e lavoro | Secondo Milano Finanza oggi il cda di BPER prepara l'offerta per Banca Etruria

Secondo Milano Finanza oggi il cda di BPER prepara l'offerta per Banca Etruria

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Secondo Milano Finanza oggi il cda di BPER prepara l'offerta per Banca Etruria

Il quotidiano finanziario scrive che il consiglio di amministrazione della Banca Popolare dell'Emilia Romagna in programma oggi (e convocato in anticipo rispetto al 30 agosto della tabella di marcia) dovrebbe esaminare un’eventuale offerta per rilevare il controllo della Banca delle Marche e di Banca Etruria, 2 delle 4 banche finite in risoluzione nelle ultime settimane del 2015 (insieme a Cassa di Risparmio di Ferrara e CariChieti). La Popolare dell’Emilia Romagna avrebbe messo sul piatto, per i 2 istituti, 300 milioni di euro. 

Secondo MF in questi stessi giorni altri istituti si starebbero muovendo per presentare un'offerta. La Popolare di Bari è interessata a CariChieti mentre UBI Banca, che ha sempre escluso ufficialmente (per ora) ogni suo coinvolgimento nella partita, è spesso evocata dal mercato. Al pari di Crédit Agricole (che potrebbe essere interessata a Banca Marche).

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0