Prima Pagina | Politica società diritti | Maltempo Arezzo: dichiarato dalla Regione lo stato di emergenza regionale

Maltempo Arezzo: dichiarato dalla Regione lo stato di emergenza regionale

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Maltempo Arezzo: dichiarato dalla Regione lo stato di emergenza regionale

De Robertis: “Misure di sostegno a imprese e privati”

 

Via libera oggi dalla Regione al riconoscimento dello stato di emergenza  regionale per Arezzo in relazione al “groppo” di vento che ha colpito la città mercoledì scorso. A darne notizia è la vicepresidente del Consiglio regionale Lucia De Robertis.

“II riconoscimento della calamità regionale – spiega la consigliera del PD – è passaggio necessario per chiedere al Governo il riconoscimento della calamità naturale, anche se, visti i precedenti, sarà molto difficile ottenerlo. Il rilievo regionale degli eventi  - ricorda De Robertis  - consente comunque l’attivazione di una serie di misure di sostegno a beneficio delle imprese e dei privati danneggiati: garanzie per finanziamenti bancari e interventi di microcredito alle aziende, differimento o rimodulazione di aiuti concessi rimborsabili, garanzie per le imprese che investono in energie rinnovabili, garanzie per le aziende agricole. Inoltre la legge regionale dispone che la Regione  conceda, compatibilmente con le disponibilità finanziarie, un contributo alle famiglie in difficoltà economica che hanno subìto un danno ai beni mobili e immobili. “Già in occasione della variazione al bilancio regionale  – conclude la Vicepresidente – massimo sarà l’impegno per reperire ulteriori risorse a beneficio anche delle strutture pubbliche di servizio ai cittadini compromesse dall’eccezionale evento, mentre mercoledì 27 in Ufficio di Presidenza decideremo i contributi da erogare, come prassi, a valere sui risparmi realizzati col taglio dei vitalizi.”

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0