Prima Pagina | Lo Sport | Talla, tutto è pronto per l’abbraccio di un intero paese a Emanuele Giaccherini

Talla, tutto è pronto per l’abbraccio di un intero paese a Emanuele Giaccherini

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Talla, tutto è pronto per l’abbraccio di un intero paese a Emanuele Giaccherini

Venerdì dalle 18 per l’esterno della Nazionale un bagno di folla e di amicizia


Non ha alzato al cielo nessuna coppa nonostante il suo ottimo rendimento agli Europei di Francia, ma Emanuele Giaccherini sarà letteralmente sommerso di trofei venerdì prossimo nella sua Talla, il borgo natio al quale, anche dagli schermi del primo canale della Rai, non ha mancato di inviare messaggi d’amore in questo periodo di massima celebrità. Lo conferma Eleonora Ducci, Sindaco di Talla, che comunica come “I posti per la cena che faremo alle 20 insieme ad Emanuele presso il parco feste sono andati rapidamente esauriti, dunque aspettiamo molta gente in piazza Nencetti anche alle 18, per l’intervista pubblica condotta da Francesco Caremani”. Poi per Giaccherini, che è già in Casentino da qualche giorno, sarà il momento dei riconoscimenti pubblici: “Se l’Italia non ha vinto un trofeo ci penseremo noi a premiare il nostro campione”, continua Eleonora Ducci: “Il Comune ha pensato ad una targa ricordo per lui, che tra pochi giorni lascerà di nuovo Talla per iniziare la nuova stagione calcistica ma rimarrà come al solito uno dei nostri. Ci ha pensato anche la Regione Toscana, e verrà la vicepresidente del Consiglio Regionale Lucia De Robertis a consegnare un riconoscimento ad Emanuele. E poi ancora le associazioni del paese Misericordia, AVIS  e Pro Loco, che vogliono premiarlo per un attaccamento alle origini che al suo livello è più unico che raro.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0