Prima Pagina | Politica società diritti | Saione ripropone i temi del decoro e della cultura della città

Saione ripropone i temi del decoro e della cultura della città

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Saione ripropone i temi del decoro e della cultura della città

Incontro del gruppo consiliare Pd e del deputato Marco Donati con i cittadini

 


Si è chiuso il primo ciclo di incontri sul territorio organizzato dal gruppo consiliare Pd. Ultimo appuntamento nei locali della ex circoscrizione di Saione. Dalla frazione alla città ma i temi che i cittadini hanno discusso con i consiglieri Alessandro Caneschi e Matteo Bracciali e con il deputato Marco Donati, sono stati molto simili a quelli affrontati nelle frazioni.

"La sicurezza è ancora al primo posto e la percezione di molti cittadini è che il fenomeno sia sempre più grave anche perchè i reati di microcriminalità non vengono denunciati. E legata alla sicurezza c'è la questione della manutenzione e della pulizia sia delle strade che dei parchi e delle aree verdi. Giudicata negativamente la mancata prosecuzione del progetto UtiliEtà che garantiva sia la piccola manutenzione che la sorveglianza dei parchi".

A Saione è stato affrontato anche il tema cultura: "la Giunta Ghinelli ha deciso di dire addio a una manifestazione internazionale come Icastica ma non è stata in grado di proporre la benchè minima alternativa. Manca una politica culturale per la città che non sia la semplice riproposizione di eventi enogastronomici. E questo mentre si penalizzano frazioni e periferie con il nuovo Regolamento sagre".

Altre richieste che il gruppo consiliare Pd porterà all'esame del Consiglio Comunale: sistemazione della viabilità antistante la chiesa di Saione, realizzazione di un'area per sgambettamento cani nel parco Maccagnolo, possibilità di utilizzare i centri di aggregazione sociale anche per iniziative politiche per ristabilire un contatto tra i cittadini e l'amministrazione
.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0