Prima Pagina | Politica società diritti | CODACONS: VEGAS (CONSOB), ANNI LUCE IN RITARDO, SE AGITO PRIMA RISPARMIATORI SAREBBERO STATI SALVATI

CODACONS: VEGAS (CONSOB), ANNI LUCE IN RITARDO, SE AGITO PRIMA RISPARMIATORI SAREBBERO STATI SALVATI

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
CODACONS: VEGAS (CONSOB), ANNI LUCE IN RITARDO, SE AGITO PRIMA RISPARMIATORI SAREBBERO STATI SALVATI

BANCA ETRURIA: VEGAS, POSSIBILI SANZIONI ANCHE DA CONSOB

 

 

Il presidente Consob arriva anni luce in ritardo, e sembra voler chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati. Lo afferma il Codacons, commentando le dichiarazioni odierne di Giuseppe Vegas secondo cui la Consob non esclude sanzioni nei confronti di Banca Etruria per il collocamento dei titoli.

“La Consob avrebbe fatto bene ad agire molto tempo fa, accogliendo le diffide presentate dal Codacons a partire dal 2013 nelle quali si paventavano già i possibili rischi per gli obbligazionisti delle 4 banche – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Parlare ora di multe legate al collocamento di titoli appare tardivo e di certo poco utile, considerando che se gli enti preposti, ossia Bankitalia e Consob, avessero agito per tempo, i risparmiatori delle 4 banche molto probabilmente oggi sarebbero salvi e non avrebbero visto azzerati tutti i propri risparmi” – conclude Rienzi.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0