Prima Pagina | Politica società diritti | FESTIVAL DEL TERRITORIO: CONFESERCENTI INTERROGA IL COMUNE

FESTIVAL DEL TERRITORIO: CONFESERCENTI INTERROGA IL COMUNE

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
FESTIVAL DEL TERRITORIO: CONFESERCENTI INTERROGA IL COMUNE

Checcaglini: “Necessaria la convocazione urgente della commissione prevista dal regolamento delle sagre e delle feste paesane”


Confesercenti ha chiesto al Comune di Arezzo la convocazione urgente della commissione prevista dal cosiddetto regolamento sulle sagre e sulle feste paesane. “L’annuncio della quarta edizione del Festival del Territorio – spiega il direttore di Confesercenti Arezzo Mario Checcaglini – ci lascia perplessi. Per questo chiediamo all’amministrazione comunale di convocare urgentemente la commissione prevista dal regolamento delle sagre e feste paesane recentemente approvato dal consiglio comunale. Crediamo che la kermesse metterà a dura prova il regolamento”. 
“La commissione – aggiunge il direttore Checcaglini - dovrà valutare se il Festival del Territorio corrisponde alle finalità stabilite dal regolamento sulle sagre che prevede la promozione dei prodotti tipici. L’articolo 5 del regolamento prevede proprio questo e indica che non siano utilizzati menù simili ad un ristorante. Inoltre dovrà essere valutato che siano esclusi i fini di lucro e come vengono utilizzati gli incassi”.
“Alla luce di queste considerazioni – conclude Mario Checcaglini -  Confesercenti considera urgente la convocazione della commissione. Il Festival del Territorio è stato negli anni precedenti uno tra gli eventi più criticati proprio perché considerato non espressione di un territorio e di una tradizione ma bensì un semplice ‘assemblaggio’ di iniziative pensate altrove e riproposte nella città di Arezzo.  In definitiva una specie  di ‘catering’ organizzato da comitati sagre in giro per la provincia. Questo da molti, compreso noi, è stato considerato un eccesso non giustificato. E su questo chiediamo che ad esprimersi sia la commissione prevista dal regolamento”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0