Prima Pagina | Politica società diritti | Forza Italia Arezzo: la kermesse del 2 Aprile con l’intervento di Silvio Berlusconi servirà per riportare finalmente Arezzo al centro della cronaca politica nazionale

Forza Italia Arezzo: la kermesse del 2 Aprile con l’intervento di Silvio Berlusconi servirà per riportare finalmente Arezzo al centro della cronaca politica nazionale

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Forza Italia Arezzo:  la kermesse del 2 Aprile con l’intervento di Silvio Berlusconi servirà per riportare finalmente Arezzo al centro della cronaca politica nazionale
 

 

Si è svolta stamani la conferenza stampa del Coordinamento comunale e provinciale di Forza Italia Arezzo, convocata per la presentazione dell’evento “ForzaItaliaè – Una storia da scrivere insieme” in programma il 2 aprile c/o il Centro Affari di Arezzo 

Il Coordinatore Comunale di Arezzo Francesco Conti ha ringraziato gli organi di partito a livello locale e regionale - “La kermesse è organizzata dal Gruppo e dal Coordinamento Regionale di Forza Italia e siamo felicissimi che fra tutte le province toscane sia stata scelta proprio Arezzo. La nostra città è unica in Toscana e nell’Italia centrale per la sua vocazione all’imprenditoria, e verso la quale si è rivolta, oserei dire purtroppo, l’attenzione nazionale per le note vicende legate a Banca Etruria e al Ministro Boschi”- continua Conti - “E’ l’ora di cambiare la percezione che si ha di Arezzo, e Berlusconi sarà qua come leader politico, ma anche nella sua veste di imprenditore, per parlare agli imprenditori di Arezzo, con l'unico obiettivo di far tornare la nostra città nella cronaca positiva nazionale”. 

“Questo evento rappresenta il coronamento di un lavoro durato anni-dice l’Assessore Tanti- che ci ha portato alla vittoria di questo comune. Il modello Arezzo deve essere esportabile anche in altre realtà italiane. Sarà un evento unico nel suo genere per il nostro partito, con le presenze più illustri ed importanti a livello nazionale.”. -

Il consigliere comunale Federico Scapecchi ha ricordato la vicenda di Banca Etruria come l’apice del fallimento delle politiche finanziarie del governo Renzi, e come i primi emendamenti al decreto governativo siano stati letteralmente creati dal Coordinamento Provinciale di Arezzo,

Infine Alessio Mattesini, qui, nella sua veste di coordinatore provinciale dei giovani azzurri – sottolinea come Forza Italia sia ancora il più grande partito del centro-destra italiano. Abbiamo già raccolto centinaia di adesioni da tutta la Toscana e da tutta Italia.” dice Mattesini “ L'evento avrà inizio alle ore 9.00 con gli accrediti per chiunque volesse partecipare alla kermesse e proseguirà dalle 9.30 con gli interventi dei vari dirigenti locali, regionali, per poi passare nel pomeriggio ai nazionali e all'intervento del Presidente Berlusconi, previsto per le 17.30”

Coordinamento Comunale Forza Italia Arezzo

Coordinamento Provinciale Forza Italia Arezzo

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00