Prima Pagina | Sport | Camminata della Valdichiana

Camminata della Valdichiana

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Camminata della Valdichiana

Occhiolini – Annetti e Rossi Protagonisti in campo Maschile Barneschi –Martinelli e Belardinelli in quello Femminile

Quasi 300 atleti hanno partecipato alla 3' edizione della Camminata della Valdichiana che si è disputata a S.Zeno in una giornata complessivamente bella da un punto di vista meteo. Nonostante le numerose concomitanze , sono giunti al traguardo 150 competitivi , 50 non competitivi e 80 atleti del settore giovanile Ottimo il giudizio degli atleti sul percorso gara, particolarmente impegnativo ma suggestivo (soprattutto il crinale che divide Agazzi con S.Zeno)

La Cronaca: Partenza alle ore 10 dato con il colpo di Pistola dal presidente dell’Aisa.

Primo tratto dal termovalorizzatore al centro di S.Zeno con un terzetto al comando composto da Occhiolini,Annetti e Rossi mentre un po’ attardati rimanevano Burzicchi,Vannuccini,Fatichenti (per una distrazione alla partenza ), mentre in campo femminile come già previsto, moto equilibrio almeno fino al 5° km con Barneschi al comando ,ma nello spazio di 100 metri c’erano tutte le migliori Martinelli, Belardinelli, Fontani. La 2^ parte del percorso, molto impegnativa si sviluppava nella ripida salita (40% in alcuni tratti) del crinale che costeggia le colline di Agazzi con quelle di S.Zeno per poi scendere di nuovo in un sentiero in mezzo al bosco sempre molto tecnico .

In questo tratto l’azione di Occhiolini si fa sentire staccando di poche decine di metri Annetti mentre Rossi rimane più attardato e quasi tallonato dal compagno di squadra Burzicchi che a sua volta aveva superato Vannuccini. In campo femminile si formavano 2 coppie Barneschi e Martinelli al comando con uno spazio di circa 100 metri sull’altra coppia formata da Fontani e Belardinelli. Una volta terminata la discesa, il percorso diventava pianeggiante negli ultimi 2,5 km ed il ritmo aumentava progressivamente ,mantenendo le posizioni inalterate, con distacchi limitati anche se in campo femminile ne facevano le spese Martinelli staccandosi da Barneschi e e Fontani da Belardinelli .

Nella gara Veterani grande prestazione di Aldo Soldini che vince su Ettore Fontani ed il lucchese Greco, mentre negli argento Floridi la spunta su Tonelli e Lombardi ed infine negli oro D’onza su Martinelli e Gibin. Piccolo incidente capitato a Sassi Antonella che è stata urtata da un auto lungo il percorso per fortuna senza gravi conseguenze ( piccolo ematoma alla coscia) permettendo comunque di terminare la gara con qualche difficoltà, la presenza della dottoressa Comanducci ha prestato subito le cure del caso, per la cronaca è riuscita comunque a vincere la propria categoria . Le premiazioni che sono seguite dopo le competizioni del settore giovanile, effettuate alla presenza del Sindaco di Arezzo,Assessori Regionali e Comunali.

Prossimo appuntamento del Grand Prix : PARCOCORSA LUNEDI 28 MARZO AD AREZZO PARCO PERTINI

Fabio Sinatti

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0