Prima Pagina | Politica società diritti | Comune e sindacati a tutela dei lavoratori dell’azienda gas

Comune e sindacati a tutela dei lavoratori dell’azienda gas

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Comune e sindacati a tutela dei lavoratori dell’azienda gas

 

 

Si è svolto l’incontro a palazzo comunale tra il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, l’assessore alle politiche sociali, Lucia Tanti, il presidente di Coingas, Filippo Ceccherelli, sollecitato dai dipendenti della società Estra e dalle Organizzazioni Sindacali Filctem Cgil e Femca Cisl che per oggi hanno dichiarato 8 ore di sciopero in tutta la Toscana, al fine di prendere in esame le difficoltà e le prospettive in vista del nuovo bando per la gestione del servizio di distribuzione gas metano, di cui è capofila il Comune di Arezzo.

L’esito dell’incontro è stato giudicato molto positivo da entrambe le componenti sindacali e istituzionali. È stato individuato un percorso condiviso che partirà con il recepimento di un documento stilato dalle organizzazioni sindacali per avere ben presente e tenere di conto le esigenze dei lavoratori e l’efficienza del servizio. Seguirà l’istituzione di un tavolo per concertare azioni tese all’accoglimento delle istanze dei lavoratori, nel contesto di un bando di gara che dia tutte le garanzie di legge in materia di affidamento di servizi pubblici.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0