Prima Pagina | Cronaca | Sgominata dai Carabinieri, banda specializzata nel furto di merci autotrasportate

Sgominata dai Carabinieri, banda specializzata nel furto di merci autotrasportate

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Sgominata dai Carabinieri, banda specializzata nel furto di merci autotrasportate

Una banda di italiani, aveva appena derubato un autotreno polacco.

I Carabinieri della Compagnia di S. G. Valdarno (AR) hanno tratto in arresto 4 uomini, di età tra i 25 e i 29 anni, tutti campani, per furto aggravato. Altri due partenopei, di 41  e 46 anni, facenti parte dello stesso gruppo di malviventi, sono stati tratti in arresto dalla Polizia Stradale.

Nelle prime ore del mattino di oggi un camionista polacco, che aveva parcheggiato il suo tir presso l’area di servizio Reggello Ovest, accortosi al suo risveglio che ignoti avevano tagliato i teloni e avevano rubato gran parte del suo carico di scatole di bagnoschiuma, sporgeva denuncia presso la Polizia Stradale, che diramava le ricerche a tutte le altre Forze di Polizia.

Venivano quindi setacciate tutte aree di soste del tratto autostradale del Valdarno Fiorentino ed Aretino.

Nell’ambito delle ricerche, personale della Polizia Stradale notava nell’area di  parcheggio di Laterina, in  carreggiata sud,  un Fiat Ducato ed una Punto, con a bordo sei persone, che alla loro vista abbandonavano i mezzi e si davano alla fuga a piedi . Due di essi, un 41enne ed un 46enne, entrambi campani, venivano bloccati ed arrestati, mentre gli altri quattro riuscivano a scappare per i campi, attraverso un varco preventivamente realizzato nella rete di recinzione.

Nell’area venivano fatte confluire quindi tutte le pattuglie dell’Arma in servizio di controllo del territorio e, in fine, le ricerche dei quattro fuggitivi venivano coronate da successo, perché i Carabinieri notavano i quattro che, dopo essersi recati presso un bar di Laterina lungo la S.P. 2, tutti infangati, chiedendo anche ai presenti di poter reperire un taxi, alla loro vista si davano alla fuga per i campi, nella zona che si trova all’incrocio tra via Pertini e via Fabbrica di Laterina.

I militari dell’Arma si davano al loro inseguimento e riuscivano, poco dopo, a bloccare i quattro., tutti campani, di età compresa tra i 25 ed i 29 anni, e a trarli in arresto.

Nel complesso delle indagini si accertava che, nella nottata, il gruppo di “telonari” aveva perpetrato un furto e tre tentati furti ad autocarri, parcheggiati due nell’area di servizio Reggello Ovest e due nella’area di sosta di Laterina.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0