Prima Pagina | Politica società diritti | “Realizziamo una banca dati per far fronte alla difficile situazione esodati”

“Realizziamo una banca dati per far fronte alla difficile situazione esodati”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Realizziamo una banca dati per far fronte alla difficile situazione esodati”

Tanti e Comanducci incontrano le categorie economiche

 

“La vicenda degli esodati rappresenta una vera e propria emergenza, anche nel Comune di Arezzo. Per questo abbiamo chiesto un incontro alle categorie economiche aretine con l’idea di creare una sinergia. L’obiettivo è quello di realizzare una banca dati che permetta di far fronte alla difficile situazione e verificare, in questa maniera, la disponibilità delle aziende e della attività del terziario del territorio ad assumere queste persone, che, talvolta anche per pochi mesi che mancano al loro iter lavorativo, si sono visti privati della possibilità di accedere alla pensione”. Così intervengono gli assessori Lucia Tanti e Marcello Comanducci sul percorso che hanno deciso di intraprendere. “L’incontro è stato convocato venerdì 4 settembre presso il Palazzo Comunale. Forti, purtroppo, le ricadute sociali che questa situazione porta con sé. Riteniamo, quindi, necessario stipulare un accordo diretto tra il mondo produttivo e l’Amministrazione per aumentare le possibili collaborazioni e dare risposte concrete agli esodati e alle loro famiglie” concludono.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0