Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Campionato Italiano Rievocazioni Storiche Vespa

Campionato Italiano Rievocazioni Storiche Vespa

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Campionato Italiano Rievocazioni Storiche Vespa

Appuntamento il 30 agosto con partenza da piazza Sant’Agostino

 

 

Il Vespa Club Arezzo, sotto l’egida del Vespa Club Italia e con il patrocinio del Comune di Arezzo, organizza la sesta prova del Campionato Italiano Rievocazioni Storiche Vespa, seconda prova Campionato Toscano regolarità. Dopo le tappe di San Giorgio a Cremano, Recanati, Brescia, Sebino (Lago d’Iseo), Saint Vincent, Arezzo ospita i migliori piloti italiani della disciplina. Il campionato, che attualmente vede al comando un pilota aretino, Alessandro Moretti, si snoderà lungo le strade che videro impegnati, nel 1949, i migliori piloti di regolarità su scooter nella famosa “Coppa Città di Arezzo”.

Il 30 agosto, alle ore 9.00, da piazza Sant’Agostino partirà il primo concorrente.

Al campionato italiano potranno competere solo le Vespa immatricolate tra il 1946 e il 1985, mentre alla competizione regionale toscana potranno partecipare tutte le Vespa o Cosa vecchie e moderne, purché il pilota sia regolarmente iscritto a un Vespa Club della Toscana.

Lungo il tragitto, che si snoderà tra le colline aretine per una lunghezza complessiva di 63 chilometri, saranno presenti i punti di controllo orario presidiati dai soci del Vespa Club Arezzo. La fine della manifestazione, prevista per le ore 13 circa, vedrà piloti e mezzi riuniti nella splendida cornice della Locanda di San Pier Piccolo, dove si svolgerà il pranzo con la premiazione, alla presenza del sindaco Alessandro Ghinelli, dell’assessore allo sport Lucia Tanti e del presidente del Consiglio comunale Alessio Mattesini.

Informazioni ed iscrizioni sul sito www.vespaclubarezzo.it.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0