Prima Pagina | Economia e lavoro | Contributi affitti

Contributi affitti

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Contributi affitti

Le domande fino al 14 aprile

Aperti fino al 14 aprile i termini del bando per presentare domanda di contributo per l’integrazione del canone di locazione relativo all’anno 2010.

Possono usufruirne i residenti nel Comune di Arezzo che vivono in un’abitazione in affitto, con contratto di locazione regolarmente registrato, e relativa tassa di registrazione annuale assolta, che possiedono i requisiti previsti dal bando.

La documentazione di reddito, da presentare per l’ammissione al bando di concorso, è quella certificata dalla attestazione ISE/ISEE, rilasciata sulla base di Dichiarazione Sostitutiva Unica sottoscritta presso un Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale (CAAF), riportante un valore ISE non superiore ad 26.588 euro ed un valore ISEE non superiore a 14.715 euro.

La graduatoria comunale sarà suddivisa in due fasce (A e B): le domande di contributo saranno collocate secondo le situazioni economiche delle famiglie (il cosiddetto “rapporto reddito/canone”). All’interno di ciascuna fascia sarà riconosciuta priorità alle domande presentate dagli anziani, dalle persone affette da handicap grave, da genitore solo con uno o più figli minori a carico.

Le domande di partecipazione dovranno essere compilate unicamente sui moduli predisposti e distribuiti dal Comune di Arezzo.

I moduli di domanda saranno scaricabili dal sito Internet del Comune di Arezzo, www.comune.arezzo.it,  e distribuiti  presso:

* Sportello Unico, Piazza Amintore Fanfani (Ex Caserma Cadorna), aperto al pubblico dal lunedì al sabato, dalle ore 8,30 alle ore 13.00, il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 17.45;

* Ufficio Espropri e Casa, Via Cesalpino 28, aperto al pubblico nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0