Prima Pagina | Territori | MASSIMO CACCIARI AL “FULGOR” DI CAPOLONA VENERDI’ 22 MAGGIO ORE 21,15.

MASSIMO CACCIARI AL “FULGOR” DI CAPOLONA VENERDI’ 22 MAGGIO ORE 21,15.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
MASSIMO CACCIARI AL “FULGOR” DI CAPOLONA VENERDI’ 22 MAGGIO ORE 21,15.

 

 

Perché studiare filosofia oggi? Come nasce il pensiero filosofico? Cosa è il Thauma Istant? Su questi temi il filosofo Massimo Cacciari terrà una riflessione al “Fulgor” di Capolona venerdì 22 maggio ore 21,15.

Miglior conclusione della stagione invernale non poteva esserci: “FulgorAzione” ha avuto il pregio di presentare al pubblico proposte di alto valore culturale con professionisti di riconosciuto talento. Grazie al patrocinio della Regione Toscana ed agli sponsor TCA di Castelluccio e Artlinea di Capolona, è stato possibile riaprire alla fruizione dei cittadini lo spazio del Cinema “Fulgor” di Capolona chiuso da oltre 20 anni. Il Comune di Capolona, l’Associazione Culturale “Fulgor” del valente scultore Giacobbe Giusti ed il M° Roberto Fabbriciani, in qualità di Direttore Artistico della Rassegna, sono riusciti ad offrire proposte eterogenee di grande valenza culturale e a diventare anche luogo di produzione: sono state, infatti, presentate vere e proprie novità assolute in campo musicale.

C’è viva attesa per la partecipazione del Prof. Massimo Cacciari: il filosofo veneziano, amico di lunga data del M° Roberto Fabbriciani, è uno tra i più importanti filosofi italiani contemporanei e da sempre ha intrecciato la sua vita accademica alla prassi politica attiva. Venerdì prossimo al “Fulgor” di Capolona, Massimo Cacciari si soffermerà sul pensiero politico dei grandi filosofi greci ed in particolare sul ruolo della cultura umanistica che può aiutarci a uscire dalla crisi socio-politica ed etica in cui siamo immersi.

Per la sera di venerdì 22 maggio è allestita anche la mostra “Tòpoi” con 13 opere del pittore Raffaello Lucci. Tòpoi è un viaggio nell’Età Assiale, nel periodo storico, il VI sec. a.C., durante il quale alcuni grandi Sapienti hanno profondamente influenzato le coscienze e le menti dell’umanità.

Filosofia e opere pittoriche per un’altra serata indimenticabile al “Fulgor” di Capolona!

Fino ad esaurimento posti, l’ingresso è riservato ai soci dell’Associazione “Fulgor”: per chi non lo è, potrà aderire alla Associazione la sera stessa dell’evento in programma. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00