Prima Pagina | Politica società diritti | Bracciali: “1 maggio, lavoriamo per il lavoro”

Bracciali: “1 maggio, lavoriamo per il lavoro”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Bracciali: “1 maggio, lavoriamo per il lavoro”

Iniziativa di coalizione in piazza Sant’Agostino

La crisi rende difficile unire, nella stessa frase, festa e lavoro. Domani parteciperò da cittadino alle iniziative sindacali: è il giusto riconoscimento a chi, giorno per giorno, è impegnato a difendere i lavoratori e i pensionati. Da candidato sarò poi, insieme alla coalizione, in piazza Sant’Agostino per confermare come il lavoro sia la priorità di tutti. Non solo dei sindacati ma anche dei partiti e delle istituzioni.  Le leve dello sviluppo non stanno nei palazzi comunali e, in modo determinante, nemmeno nelle realtà locali.

La ripresa è legata a fattori internazionali e nazionali ma localmente molto è comunque possibile fare. Intanto con u n metodo nuovo: la costante collaborazione, sia progettuale che operativa, tra il sistema economico e quello istituzionale: un tavolo permanente coordinato da Comune e Camera di Commercio. E poi le azioni che può svolgere direttamente l’amministrazione comunale: semplificazione burocratica, massimo contenimento della pressione fiscale e tariffaria, attivazione di collegamenti con l’Europa per il reperimento di risorse destinate all’innovazione e allo sviluppo. 1 maggio, quindi, festa del lavoro ma anche impegno a creare lavoro.  

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0