Prima Pagina | Lo Sport | L’Asd Tuttobici inizia la stagione, con il giro delle capitali e una grande classica

L’Asd Tuttobici inizia la stagione, con il giro delle capitali e una grande classica

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
L’Asd Tuttobici inizia la stagione, con il giro delle capitali e una grande classica

 

Al secondo anno di attività il sodalizio sportivo dell’Asd Tuttobici Arezzo, forte dei suoi 50 soci, amanti del ciclismo da strada e off road, inizia la stagione delle gare.

Il gruppo della mountain bike ha visto la partecipazione di alcuni atleti alle prime gare del circuito della Coppa Toscana, in corso di svolgimento, mentre gli stradisti, si apprestano alle prime importanti uscite.

Domenica 19 aprile il primo appuntamento per un nutrito gruppo di ciclisti alla Gran Fondo di Firenze, a cui faranno seguito quella di Torino (settembre) e di Roma (ottobre), per completare il “Giro delle capitali”, alla sua prima edizione.

Il sabato successivo 6 “coraggiosi” soci, Marco Decina, Nicola della Lunga, Fabrizio Pratesi, Massimo Parati, Alessandro Mascalchi e Massimiliano Refi, si cimenteranno nella “Liege Bastogne Liege” sullo stesso percorso di 276 km che percorreranno il giorno successivo i professionisti. Una classica di primavera impegnativa, dove il confronto è solo con se stessi e la propria tenacia, sicuramente una esperienza da ricordare.

Sarà poi il turno della celebre “Nove Colli” di Cesenatico, come sempre nel mese di maggio.

Di particolare importanza il settore del vintage, con la partecipazione a “La Chianina” di giugno (prima edizione), all’ “Intrepida” di Anghiari ed alla oramai famosa “Eroica” di Gaiole, ben conosciuta anche fuori dall’Italia, per onorare le vecchie gloriose bicicletta da corsa d’acciaio, vestiti d’altri tempi.

 

Non mancheranno poi iniziative e ritrovi, sempre con partenza dal negozio Tuttobici di via Romana, per escursioni e giri, accomunati dalla voglia di pedalare insieme nel nostro bel territorio.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0