Prima Pagina | Cronaca | Alcol ai minori: continuano i controlli notturni della Pm

Alcol ai minori: continuano i controlli notturni della Pm

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Alcol ai minori: continuano i controlli notturni della Pm

 

 

Gli agenti della Polizia Municipale continuano i controlli notturni per la prevenzione della vendita di alcolici ai minorenni. Quattro i locali verificati nel centro città. In uno di questi l’afflusso di una clientela di giovanissimi era elevata. Cartelli esterni pubblicizzavano vendita di “shortini”, alla modica cifra di 90 centesimi.

Gli agenti hanno identificato molti ragazzi che uscivano con il bicchiere in mano. Hanno elevato un verbale al gestore di un locale situato in Corso Italia per aver somministrato una bevanda alcolica ad una ragazza di 17 anni. La vendita ai minori di anni 18 ma maggiori di anni 16 è punita con la sanzione pecuniaria di 500 euro ai sensi della Legge 127/2001. In caso di reiterazione, la sanzione pecuniaria raddoppia ed è prevista la sospensione dell’attività per 3 mesi.

La Polizia Municipale ha annunciato che i controlli verranno intensificati nel periodo estivo.

 

“Il consumo e l’abuso di alcol fra i giovani e gli adolescenti è un fenomeno preoccupante che non deve essere sottovalutato – afferma l’assessore Barbara Bennati.  A fronte di questa importante ed indispensabile attività di controllo e repressione da parte della Polizia Municipale, bisogna continuare a promuovere nei giovani e nella popolazione in genere una cultura del divertimento sano, non legato all'abuso di alcol. E la conoscenza delle regole il cui rispetto è indispensabile per la tutela della salute e della sicurezza delle persone. A tal fine un intervento efficace, oltre alla diffusione di corrette informazioni e messaggi positivi, deve arrivare anche da parte degli operatori del settore, con comportamenti coerenti ed un preciso impegno a far rispettare le misure di tutela della sicurezza in generale e dei minori in particolare”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0