Prima Pagina | Arte e cultura | Nicola Lagioia allo Spazio Seme

Nicola Lagioia allo Spazio Seme

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Nicola Lagioia allo Spazio Seme

 

 

Sabato 21 febbraio, ore 18,45 allo Spazio Seme, dietro alle piscine Pantano, arriva uno degli scrittori di punta della nuova generazione: Nicola Lagioia presenta il suo romanzo “La ferocia” (Einaudi, 2014), autentico caso letterario dello scorso anno, intervistato dal giornalista aretino Marco Caneschi. Francesco Botti leggerà dei brani tratti dal libro. Ingresso libero. È il secondo appuntamento allo Spazio Seme del ciclo, che già ha visto ospite Riccardo Gazzaniga, dedicato alle voci più significative della narrativa italiana.

Nicola Lagioia, pugliese, è uno dei protagonisti di qualità del romanzo contemporaneo. È scrittore e si occupa di scrittori visto che dirige “Nichel”, la collana di narrativa italiana di Minimum Fax. È una delle voci di Pagina3, la rassegna stampa culturale di Radio3. 

“La ferocia” è una storia che ti si appiccica addosso fin dalla prima scena quando in una calda notte di primavera, una giovane donna cammina nel centro esatto della strada provinciale. È nuda e coperta di sangue. Si scoprirà che è figlia di un magnate della zona, Vittorio Salvemini. Partendo da lui e arrivando agli ultimi comprimari, il lettore coglie un intricato sistema di alleanze di comodo dove entrano in ballo galoppini, affari sporchi, paesaggi sventrati, sporchi festini. Un quadro morboso, meridionale, feroce appunto, scandito da uno stile che è uno dei tratti distintivi di Nicola Lagioia, con la sua ricerca scrupolosa dell’effetto, frutto di un’indubbia bravura.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0