Prima Pagina | Politica società diritti | In Toscana, a sinistra, c'è vita...

In Toscana, a sinistra, c'è vita...

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
In Toscana, a sinistra, c'è vita...

 

Siamo di fronte a giorni determinanti per la costruzione di una coalizione sociale che chiami a raccolta tutta la sinistra toscana: riteniamo infatti necessario - e con noi l'insieme dei Comitati Toscani dell’Altra Europa - accelerare i tempi per organizzarsi in una sinistra larga e inclusiva, che tenga insieme le tante lotte esistenti nel territorio. Una sinistra che possa utilmente affrontare le prossime regionali, con tutte le forze politiche, sociali, di movimento e con le tante liste di cittadinanza, pronta a dar vita ad una credibile alternativa sia alle destre che ad un P.D. toscano sempre più appiattito su Renzi e che sta privatizzando la regione in tutti i settori, a partire dalla sanità!

 

Per questo mi sento di chiedere con forza a SEL di partecipare a questo confronto e di rafforzarne il tentativo unitario...e di non "coprire" a sinistra il P.D., il quale - viste le politiche neoliberiste che porta avanti, anche in Toscana - non se lo merita proprio...

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0