Prima Pagina | Politica società diritti | Iscrizione alle scuole comunali dell’infanzia 2015-2016

Iscrizione alle scuole comunali dell’infanzia 2015-2016

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Iscrizione alle scuole comunali dell’infanzia 2015-2016

In pubblicazione il bando nel sito del Comune. Le domande dal 15 gennaio al 16 febbraio

 

 

Sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2015/2016 alle scuole comunali dell’infanzia  ACROPOLI via B.Angelico 1, ORCIOLAIA via dell’Orciolaia 7, PALLANCA Largo 2 Giugno, DON MILANI  via Bellini 37 e VILLA SITORNI loc.Sitorni 1.

Le domande devono riguardare  bambini e  bambine residenti nel Comune di Arezzo, nati dal 1 gennaio 2010 al 31 dicembre 2012 compresi. Devono essere presentate dal 15 gennaio al 16 febbraio 2015 presso lo Sportello Unico di Piazza Fanfani (lunedì e mercoledì dalle 8,30 alle 13,30; martedì e giovedì dalle 8,30 alle 17,30; venerdì e sabato dalle 8,30 alle 13) o tramite Internet utilizzando il collegamento disponibile nel sito www.comune.arezzo.it. . Le domande di ammissione, anche se recapitate a mezzo posta, dovranno pervenire entro e non oltre il 16 febbraio 2015. I moduli da compilare sono disponibili presso lo Sportello Unico o possono essere scaricati dal sito del Comune.  

La graduatoria provvisoria sarà pubblicata all’Albo e visibile sul sito del Comune il 10 marzo 2015 ed eventuali istanze di riesame devono pervenire dall’11 al 16 marzo 2015.

La graduatoria definitiva sarà affissa all'albo e pubblicata  sul sito internet il 27 marzo 2015.

L’accettazione del posto dovrà avvenire dal 30 marzo al 13 aprile 2015 presso l’Ufficio Gestione Servizi Educativi e Scolastici di Piazza San Domenico, 4 – 1° piano i giorni lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8,30 alle  13,30; martedì e giovedì anche dalle 15,30 alle  17,30. La mancata accettazione del posto entro questi termini, comporta la perdita del diritto al posto e l’annullamento della domanda.

Gli utenti ammessi al Servizio sono tenuti al pagamento di una tassa di iscrizione e di una retta di frequenza. Rette agevolate potranno essere previste presentando richiesta scritta allo Sportello Unico.

Informazioni presso lo Sportello  Unico  e al numero di telefono 0575/377777 e nel sito del Comune

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0