Prima Pagina | Economia e lavoro | Aziende artigiane a Expo 2015 con Italian Makers Village

Aziende artigiane a Expo 2015 con Italian Makers Village

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Aziende artigiane a Expo 2015 con Italian Makers Village

Tutte le informazioni nel prossimo incontro di Aperitivo in Confartigianato

 

 

L'Expo 2015 si avvicina e Confartigianato intensifica le azioni di sensibilizzazione verso le aziende per offrire loro il massimo della visibilità e delle occasioni di business. Fra le iniziative in programma c'è Italian Makers Village, un’area di 1800 mq nel cuore di uno dei quartieri più in voga della città, che sarà la vetrina per le aziende associate affinché possano esporre e vendere a Milano in occasione di Expo, la grande esposizione che si terrà dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. La Regione Toscana sarà ad Expo dal 15 al 28 maggio e le aziende potranno opzionare gli spazi nello stesso periodo, in una zona, quella di Via Tortona 32 dove espongono abitualmente le griffe del mondo della moda e del design.

Il progetto Italian Makers Village sarà presentato nel primo incontro annuale di Aperitivo in Confartigianato, che si svolgerà giovedì 15 gennaio 2015 dalle 18.30, con un titolo significativo: "Confartigianato ad Expo 2015. Italian Makers Village: esposizione, vendita B2B, workshop. Tutte le opportunità per le PMI".

 

La partecipazione delle aziende all'incontro sarà completamente gratuita.

 

Il ciclo di incontri di approfondimento rivolto ad artigiani e titolari di piccole imprese organizzato dal Settore Categorie e Mercato di Confartigianato Arezzo si arricchisce così di un nuovo appuntamento dopo quelli che hanno illustrato altre iniziative quali Bottega scuola, Maestro Artigiano, credito, proprietà intellettuale, autorizzazioni ambientali, opportunità per giovani imprenditori, l'utilizzo delle piattaforme START e MEPA per lavorare con la pubblica amministrazione, la comunicazione innovativa, il controllo di gestione e Multienergia.

 

Per ulteriori informazioni contattare Marco Bacci, responsabile del Settore Categorie e Mercato (Tel. 0575 3141).

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0