Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Befane in bicicletta

Befane in bicicletta

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Befane in bicicletta

6 gennaio 2015 Descrizione della gita. La Befana in bicicletta è la prima gita dell’anno. Le signore e signorine sono pregate di “addobbarsi” per l’occasione. Graditi nasi, occhiali, scope (non troppo lunghe per non intralciare la pedalata) e, naturalmente calze con un po’ di chicche da distribuire ai bambini delle frazioni che attraverseremo. La prima parte della pedalata si svolge sulle piste ciclabili del Centro di Arezzo per poi uscire dalla città dal Parco Ducci, ciclabile dell’Orciolaia, Ipercoop, Tramarino alla volta di Patrignone, Campoluci, Buon Riposo, Castelluccio, Ponte Buriano e rientrare passando da Quarata, pista sulla Setteponti, Centro Commerciale, di nuovo Parco Ducci, Via Petrarca e altro giro nel centro.

 

 

PROGRAMMA

09,15 - Ritrovo Stazione 
RF di Arezzo.

09,30 - Partenza per un 
breve giro in città per le piste ciclabili del centro

10,00 - Ipercoop

10,30 – Castelluccio con 
breve sosta per un caffè.

11,15 – Ponte Buriano

11,30 - Quarata

11,50 - Rientro dalla 
Setteponti in Piazza Guido Monaco per giro in città

12,00/12,15 – Fine della 
gita in Piazza della Stazione.

Informazioni 
logistiche. Lunghezza dell’escursione 
~ 25/30 Km. Il percorso è facile, percorribile con qualsiasi bicicletta munita 
di cambio. Importante è avere una bici con buone gomme e ben gonfie. 
Indispensabili camera d’aria di scorta.

 

La partecipazione é libera 
e gratuita per i soci Fiab; coloro che non hanno ancora rinnovato la tessera o 
desiderano associarsi per la prima volta, possono farlo alla partenza. I non 
soci contribuiscono alle spese assicurative con € 3.

 

I costi 2015 per 
l’iscrizione sono: socio sostenitore € 25, ordinario € 20, familiare € 10, 
junior (figli e bimbi fino a 14 anni) € 5. Con l’aggiunta di ulteriori € 6 
riceverete la rivista “BC” per tutto l’anno.

 


Info: Alessandra Pedone 348-5643187 e 
Betti Villa 339-2955412 oppure consultare il sito web http://adbarezzo.altervista.org 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0