Prima Pagina | Politica società diritti | “Divieto di utili”

“Divieto di utili”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Divieto di utili”

Dichiarazione del consigliere comunale Roberto Bardelli (Pdl-Forza Italia)

 

 

“Lo sfigatissimo parcheggio Baldaccio è stato affidato a giugno alla gestione dell'Atam fino al 31 ottobre dopo di che è stata verificata l'efficacia di questa scelta. Non ci volevano geni per capire che dare a un'azienda una cattedrale nel deserto, per poco tempo e nel periodo estivo, era quantomeno un azzardo. Ma l'amministrazione, presa da febbre primaria, non ha valutato questo rischio. Poi però, sempre questa amministrazione, scopre l'acqua calda alla scadenza del periodo: al 31 ottobre si registra infatti una perdita secca per Atam di 17.027 euro. E allora via con una proroga fino a San Silvestro per vedere se almeno si pareggiano i conti.

La febbre primaria, si sa, è brutta da curare, lascia peraltro strascichi sgradevoli, visto che in un colpo solo Matteo Bracciali ha delegittimato l'intera struttura istituzionale del Comune, ovvero presidenza del Consiglio Comunale e Giunta. Ora ho capito perché il Pd non ha voluto il commissario esterno, ne stava preparando uno fatto in casa. Ma al di là di questo, come ogni febbre, quando è in corso, può togliere lucidità. Così, nella delibera di Giunta che ha prorogato ad Atam la gestione del Baldaccio fino al 31 dicembre emerge un parere tecnico molto interessante: favorevole all'operazione 'evidenziando tuttavia forti criticità finanziarie ed economiche rilevate al termine del primo periodo di sperimentazione. Si ritiene indispensabile la verifica contabile da effettuare entro il 30 novembre 2014'. Bene, l'amministrazione ha tenuto presente questo monito? Questa verifica intermedia è stata fatta o si spera che i re magi portino in dono dei ricavi almeno pari ai costi di gestione? Affidiamoci al buon Dio più che a san... Matteo”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00