Prima Pagina | Politica società diritti | Dialogo con i cittadini: onestà e competenza per rilanciare Arezzo

Dialogo con i cittadini: onestà e competenza per rilanciare Arezzo

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Dialogo con i cittadini: onestà  e competenza per rilanciare Arezzo

Ieri l’incontro tra il presidente di O.R.A. Alessandro Ghinelli e il gruppo aretino di Italia Unica guidato da Giorgio Guerrini

 

 

Dialogo con i cittadini, onestà e competenza come parole d’ordine. Poi una serie di impegni concreti e mirati da mettere in atto per restituire dignità e vigore alla città di Arezzo. Queste le tematiche fondamentali dell’incontro che si è svolto ieri ad Arezzo tra Alessandro Ghinelli, presidente dell’associazione O.R.A. (Officina per il Rilancio di Arezzo) e una folta delegazione del gruppo aretino di Italia Unica, la “Porta” cittadina del movimento di Corrado Passera, guidata da Giorgio Guerrini, che sta coinvolgendo, in maniera sempre più significativa, anche la provincia di Arezzo.

Si è trattato di un incontro molto costruttivo, che ha segnato un pregevole momento di dialogo tra realtà che hanno alcuni presupposti ed obiettivi in comune: “Siamo al lavoro per sbloccare le energie spesso inespresse o soffocate della nostra città - ha dichiarato Ghinelli nel corso della serata -  e vogliamo mobilitare le forze sane e le persone perbene, anche quelle che finora sono state lontane perché deluse dalla politica; magari le stesse che quotidianamente si impegnano per rispondere positivamente alle richieste d'aiuto che la nostra comunità cittadina e l’economia locale ci mandano”.

Lavorando insieme –  ha spiegato a sua volta Guerrini - possiamo liberare la nostra città, dal peso asfissiante della cattiva politica, dall'ingerenza ingiustificata dei partiti e dall'odioso meccanismo delle raccomandazioni: mettiamo fine alla politica di cooptazione, come, ad esempio, per le nomine in sanità, a favore di una politica basata sul merito e sulla competenza”.

 

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0