Prima Pagina | Politica società diritti | Una casa per tutti i soggetti della Giostra

Una casa per tutti i soggetti della Giostra

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Una casa per tutti i soggetti della Giostra

Dichiarazione dell’assessore Francesco Romizi e del consigliere comunale Fabrizio Piervenanzi

 


Con l’assegnazione ufficiale, con una delibera di Giunta, della sede alla associazione Signa Arretii, la rappresentativa comunale che sfila in occasione della Giostra e di altri eventi, composta da fanti, valletti e vessilliferi, si chiude un percorso che ultimamente ha visto anche la soluzione del problema della cosiddetta ‘palestrina’ che da giugno sarà utilizzata dal quartiere di Porta del Foro.

A questo punto, registriamo che tutti i soggetti della Giostra hanno una casa. Esigenza che da tempo si era posta all’attenzione degli amministratori sia per quanto riguarda i quartieri sia per quanto riguarda le varie associazioni che compongono il mondo giostresco.

Il risultato ci soddisfa, ovviamente, anche se per raggiungerlo non sono mancate alcune difficoltà riconducibili alle procedure burocratiche, sulle quali in futuro sarà bene intervenire, favorendo risposte più celeri
.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0