Prima Pagina | Eventi e spettacoli | La musica lirica in scena a San Leo con Carlo Meliciani

La musica lirica in scena a San Leo con Carlo Meliciani

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
La musica lirica in scena a San Leo con Carlo Meliciani

Domenica 14 dicembre, alle 21.00, la chiesa di San Leo ospita un concerto con il grande baritono. Quattro cantanti e un pianoforte proporranno un bel viaggio tra il meglio della musica classica

 La musica lirica torna protagonista a San Leo con il grande Carlo Meliciani. Domenica 14 dicembre, alle ore 21.00, la chiesa parrocchiale della frazione aretina ospiterà il tradizionale concerto di Natale con un bel viaggio tra la musica classica interpretata dagli allievi della scuola di Meliciani. Da Bellini a Bizet, da Donizetti a Mascagni, da Puccini a Verdi: il meglio del repertorio di alcuni dei più grandi compositori degli ultimi secoli rivivrà nel corso di un appuntamento ad ingresso gratuito organizzato dal circolo Acli "Igino Ralli" di San Leo, in collaborazione con l'associazione ricreativa "I pini" e l'oratorio salesiano "Don Bosco". Questo concerto trova origine dallo stretto legame che negli ultimi anni ha visto Meliciani riavvicinarsi al suo paese d'origine, San Leo, promuovendovi tante iniziative dedicate al canto lirico e portandovi il meglio della sua musica. A cavallo tra gli anni '60 e gli anni '70, Meliciani è stato uno dei più importati e apprezzati baritoni nella scena internazionale, con una carriera in cui ha calcato i palchi più importanti del mondo e che l'ha visto per tre decenni protagonista alla Scala di Milano. Ad impreziosire un curriculum già prestigioso e ricchissimo ha contribuito nel 2008 l'assegnazione del premio "Caruso", uno dei più importanti riconoscimenti nel mondo della musica lirica. In quell'occasione, Meliciani ha goduto anche della presenza e del calore di una delegazione di San Leo che, capeggiata dall'allora presidente di circoscrizione Franco Mazzi, poté così gettare i semi per avviare una fruttuosa collaborazione artistica. L'evento del 14 dicembre è proprio un regalo che Meliciani ha deciso di fare alla sua terra, con un concerto supervisionato dalla sua presenza e da Laura Londi in cui si esibiranno il soprano Monica Marzini, il mezzosoprano Magdalena Urbanowicz, il tenore Massimiliano Valleggi e il baritono Massimo Naccarato. Il tutto accompagnato dal maestro Eugenio Milazzi che con il suo pianoforte arricchirà questo imperdibile appuntamento natalizio.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0