Prima Pagina | Eventi e spettacoli | La festa di Orgoglio Amaranto

La festa di Orgoglio Amaranto

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
La festa di Orgoglio Amaranto

Presentato l’evento di giovedì 18 dicembre organizzato dal Comitato Orgoglio Amaranto in collaborazione con l’U.S. Arezzo e patrocinato dall’assessorato allo sport del Comune.

 

 

“La serata - esordisce l’assessore Francesco Romizi - sarà solo la prima iniziativa al Teatro Tenda da oggi all’estate. Spero sia la festa del calcio aretino anche grazie alla partecipazione di tutte le società dilettantistiche. L’assessorato allo sport ha sempre cercato di essere vicino ai tifosi e alla società, sia nel bene che nel male. L’auspicio è di costruire insieme un 2015 da protagonisti”.

Soddisfatto il presidente di Orgoglio Amaranto Roberto Cucciniello: “il Teatro Tenda rappresenta l’ideale per il tipo di festa che abbiamo preparato. La serata nasce dall’esigenza di creare un momento di coesione fra le varie componenti del calcio aretino e con l’occasione festeggeremo l’agognato ripescaggio avvenuto in tarda estate. Una apericena con buffet abbondante precederà lo spettacolo di Noidellescarpediverse, che ringraziamo, quindi finale con il dj-set curato da Marco Zelli. Saranno presenti due realtà alle quali teniamo molto: l’associazione Occhi della Speranza e la raccolta fondi per il piccolo Armandino di Salerno colpito dal sarcoma di Ewing”.

Prenotazioni entro il 16 dicembre presso la tabaccheria di San Donato e la barberia di via Trento Trieste.

 

Adriano Ciardullo, direttore sportivo U.S. Arezzo: “porteremo tutta la prima squadra e lo staff per condividere un momento di coesione con i nostri tifosi che chiamo a raccolta per festeggiare la riconquista della Lega Pro”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0