Prima Pagina | Eventi e spettacoli | il mistero del Sasso Regio

il mistero del Sasso Regio

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
il mistero del Sasso Regio

Un libro per presentare il petroglifo denominato “Sasso del Regio”.

Si tratta di un complesso incisorio realizzato su di un affioramento di pietra arenaria, che si trova nell’alto casentino, alle pendici del Monte Falterona. Le incisioni raffigurano simboli sessuali, figure umane e una struttura a linee verticali e coppelle assimilabile ad un abaco. Questo lavoro presenta un’analisi in chiave astronomica del petroglifo e ne propone una interpretazione secondo la quale, in analogia con quanto sappiamo della cultura delle società agro-pastorali primitive, i simboli potrebbero rappresentare l'interazione di una figura maschile e una femminile, allegoria del ciclo annuale del mondo vegetale. In quest’ottica, la struttura a linee e coppelle fungerebbe da tabella o parapegma per l'annotazione del tempo: un rudimentale calendario luni-solare. Un reperto unico nel suo genere.
Il lavoro, edito da FRUSKA, verrà presentato a Bibbiena con il patrocinio del comune, del gruppo archeologico casentinese e del museo ARCA. 
Siete tutti invitati a partecipare.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0