Prima Pagina | Economia e lavoro | DIAMO CREDITO AL GIOIELLO

DIAMO CREDITO AL GIOIELLO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
DIAMO CREDITO AL GIOIELLO

Presentazione Progetto Credito Federorafi Confindustria Arezzo lunedì 1° dicembre ore 17 Uno strumento per rilanciare l’accesso al credito delle imprese orafe Presentazione ad Arezzo (01/12), Vicenza (10/12) e Alessandria (16/12)

 

 

Il problema dell’accesso al credito, nelle diverse forme che interessano gli operatori del comparto orafo-argentiero-gioielliero, è un argomento spinoso e molto sentito nelle imprese che, mai come ora, stanno soffrendo la mancanza di supporto da parte del sistema bancario, sia per quanto riguarda l’erogazione di nuovi finanziamenti, soprattutto quelli concernenti la concessione di prestito d’uso, sia nelle non buone condizioni del credito, fattori che hanno influito in modo negativo nella produzione, determinando in alcuni casi l’espulsione dal mercato aziende vitali ma poco liquide.

FEDERORAFI non poteva pertanto sottovalutare la problematica e ha quindi studiato un

progetto ad hoc.

E’ nata così l’operazione Diamo Credito al Gioiello.

Si tratta di un’iniziativa molto importante, unica nel suo genere a livello nazionale che ha preso forma a seguito del successo dell’azione portata avanti da Federorafi presso il Ministero dello Sviluppo Economico ed il Medio Credito Centrale per quando riguarda la garantibilità del prestito d’uso ai fini del Fondo Centrale di Garanzia per le PMI.

Un’opportunità negata fino a pochi mesi fa alle imprese orafe.

Ma non solo, Federorafi ha studiato anche dei servizi aggiuntivi, definibili di temporary management finanziario (analisi finanziaria, riclassificazioni, break even finanziario, debito sostenibile, analisi della Centrale dei Rischi Banca d’Italia, calcolo dello scoring, …), per affiancare, con professionalità elevate e competenti, le imprese e l’imprenditore nelle scelte di finanza d’impresa proprio in un momento cruciale con la svolta epocale cui stiamo assistendo, con il progressivo ed irreversibile ritiro del sistema bancario dal “credito di massa” all’impresa.

Per conoscere i dettagli del progetto Federorafi, il funzionamento del Fondo PMI, per simulare situazioni “virtuose” o meno ecc., gli imprenditori e i loro collaboratori sono invitati a partecipare all’incontro di presentazione che si terrà lunedì 1° dicembre alle ore 17 presso la sede di Confidustria Arezzo.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0