Prima Pagina | Economia e lavoro | Coldiretti Arezzo sbarca sui Social e apre un nuovo dialogo con i cittadini

Coldiretti Arezzo sbarca sui Social e apre un nuovo dialogo con i cittadini

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Coldiretti Arezzo sbarca sui Social e apre un nuovo dialogo con i cittadini

Conferenza in contemporanea col mercato di piazza Giotto Lanciati un ‘contest’ on-line per Campagna Amica e la raccolta dati per la realizzazione dell’Albo del Consumatore Il direttore Rossi: un’ampia piattaforma multimediale per un dialogo continuo con la città, i consumatori, i territori

 
 
 
Coldiretti Arezzo apre un dialogo a tutto campo con cittadini e consumatori e lo fa utilizzando al massimo gli strumenti che la tecnologia mette oggi a disposizione, rinnovando in questo modo un patto di fiducia con i cittadini. Sul fronte Social network, quindi, via libera ad un’ampia piattaforma multimediale, con contemporaneo lancio di un ‘contest’ su Facebook con Campagna Amica.
Ma il rapporto con i cittadini  viene  anche rafforzato con il via libera alla raccolta dati per la realizzazione dell’Albo del consumatore.
Tutto ciò è stato oggetto della conferenza stampa che si è tenuta oggi, mercoledì 26 novembre ad Arezzo, in piazza Giotto, durante il consueto mercato di Campagna Amica.
Coldiretti Arezzo ha annunciato l’uso dell’hashtag #Coldirettisocial per raccontare  - nella pagina Facebook, nel profilo Instagram e nel canale Youtube  - gli eventi, le novità e le principali informazioni per i cittadini. Le aziende che sono online aumentano la visibilità e creano relazioni con i clienti. Questo rappresenta una risposta al fatto che la multifunzionalità e la diversificazione delle attività impongono l’esigenza di sviluppare nuove strategie.
Oltre all’approdo sui social network, Coldiretti Arezzo ha presentato poi il contest “La natura nel piatto”, un concorso che viene lanciato e promosso attraverso i canali social di Coldiretti,  all’interno dei mercati di Campagna Amica e che è indirizzato a tutti i consumatori. 
Ai partecipanti viene chiesto di fotografare il piatto realizzato con gli ingredienti acquistati ai mercati di Campagna Amica nell’area della provincia di Arezzo e di postarne poi la foto sul proprio profilo Facebook e sulla pagina di Coldiretti Arezzo utilizzando l’hashtag #piattiunici insieme al tagliando che verrà consegnato ad ogni cliente durante l’acquisto dei prodotti.
Le tre foto che avranno in ordine raggiunto il maggior numero di “mi piace” su Facebook, andranno i premi in palio: un weekend per due persone in agriturismo al primo classificato, una cena per due persone al secondo e un cesto di prodotti di Campagna Amica al terzo.
Nella stessa mattinata, con lo slogan “Sani, giusti e sostenibili: Stai con noi!” è partita da Piazza Giotto anche la raccolta dati per l’Albo nazionale dei consumatori di Campagna Amica. “Lo slogan – come ha spiegato Leonardo Belperio, presidente di Agrimercato e vicepresidente di Coldiretti Arezzo -  è presente su un volantino che reca sul retro un agile modulo che conterrà i dati essenziali del consumatore che abitualmente si reca presso i mercati o le botteghe, ma anche presso gli agriturismi o i ristoranti di Campagna Amica. In questo modo, chi riempirà il modulo e lo consegnerà agli agricoltori nelle botteghe o in qualunque degli spazi di Campagna Amica, potrà essere sempre informato delle iniziative e degli eventi promossi dall’organizzazione e trovare anche i punti di Campagna amica più vicini”.
“Abbiamo scelto di aprirci al mondo social, con un occhio particolare ovviamente ai giovani perché crediamo nelle potenzialità di questi nuovi strumenti di comunicazione – spiega poi direttore di Coldiretti Arezzo Mario Rossi - il lavoro e l’impegno di Coldiretti Arezzo è giusto che arrivi in maniera diretta a tutti i cittadini interessati”.  In effetti la partecipazione sulla pagina Facebook di Coldiretti è alta e in poco tempo la pagina è cresciuta di “fan” che interagiscono.
“Siamo molto soddisfatti di come sia partita questa esperienza – insiste  Rossi - gli strumenti vengono utilizzati non solo per dare informazioni ma anche per condividere con gli utenti in diretta momenti formativi, oltre agli eventi che organizziamo. Questo rappresenta un ulteriore passo per velocizzare l’informazione e accorciare le distanze con cittadini e consumatori”.
 
Da oggi sul sito http://www.coldiretti.arezzo.it oltre che sulla pagina Facebook Coldiretti Arezzo sarà possibile trovare tutte le informazioni utili.
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0