Prima Pagina | Salute e sanità | GLI INFERMIERI ARETINI DONANO UN DEFIBRILLATORE ALLA SCUOLA MEDIA “MARGARITONE”

GLI INFERMIERI ARETINI DONANO UN DEFIBRILLATORE ALLA SCUOLA MEDIA “MARGARITONE”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
GLI INFERMIERI ARETINI DONANO UN DEFIBRILLATORE ALLA SCUOLA MEDIA “MARGARITONE”

La consegna da parte del collegio provinciale Ipasvi è avvenuta questa mattina all'interno del Forum Risk Management.

 

Un defribillatore per la scuola media Margaritone. A consegnarlo è stata la sezione provinciale dell'Ipasvi, collegio provinciale degli infermieri professionali, assistenti sanitari e vigilatrici d'infanzia della Provincia di Arezzo e alla cerimonia ha fatto seguito un'esercitazione con una classe di studenti all'interno del Forum Risk Management in corso di svolgimento ad Arezzo Fiere e Congressi. A consegnare il defibrillatore è stato il Presidente del collegio Ipasvi di Arezzo Cosimo Milonaro: “è un percorso che abbiamo cominciato a maggio con una giornata di formazione all'uso del defibrillatore con i ragazzi della Margaritone al parco Pertini, nella quale prendemmo l'impegno di fare questo dono. Oggi abbiamo la concretizzazione di questo impegno al termine di un lavoro importante di formazione fatto anche con gli insegnanti”. A ricevere il defibrillatore è stata la Vicepreside della Margaritone Susanna Bernabei alla presenza del direttore del dipartimento Emergenza Urgenza della Ausl 8 dottor Massimo Mandò. “Arezzo si distingue per il numero di defibrillatori e per il lavoro di prevenzione che stiamo facendo nelle scuole, un modo per investire nel futuro e avere nei prossimi anni adulti coscienti”, ha affermato Mandò. Quella di stamani non è l'unica iniziativa organizzata dal collegio Ipasvi di Arezzo all'interno del Forum. Giovedì 27 alle ore 14 nella sala Meeting Point il nuovo consiglio direttivo incontrerà gli infermieri per un confronto sullo sviluppo della propria attività nel prossimo triennio mentre venerdì 28 è in programma un importantissimo convegno sul tema delle competenze degli infermieri nel settore dell'emergenza e urgenza in Toscana, che si svolgerà nella sala Auditorium di Arezzo Fiere e Congressi.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0