Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Room Theatre, il secondo appuntamento

Room Theatre, il secondo appuntamento

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Room Theatre, il secondo appuntamento

Dopo il successo della prima serata, si svolgerà giovedì 27 novembre il secondo appuntamento della rassegna di teatro d’appartamento Room Theatre patrocinata dal Comune di Arezzo. Ideazione, progettazione e cura: Chiara Renzi di rumorBianc(O).

 

 

 



Solita la ricetta della serata che inizierà con lo spettacolo teatrale in soggiorno o in cucina o nel salone della casa di uno dei proprietari Welcome Home che ha aderito al bando “Keep Calm e Welcome Theatre” mettendo a disposizione la propria abitazione. Dopo lo spettacolo il pubblico, grazie alla collaborazione con Strade del Vino Terre di Arezzo, potrà degustare il vino dell’Azienda Agricola Villa La Ripa. Ad affiancare la degustazione di vini ci sarà un micro cooking show a cura delle chef Marialuisa Lovari, Susanna Del Cipolla ed Enrica Romani appartenenti all’Associazione Cuochi di Arezzo. Le chef, a ogni serata, realizzeranno un menù abbinato agli spettacoli in programma. Giovedì 27 novembre sarà in scena: “Windy racconta sciampo forbici e pazienza” di e con Alessandra Bedino.

Windy è una parrucchiera americana; vive in una roulotte in fondo alla Trentacinquesima. Windy parla, parla e parla. Della sua vita, di cronaca, delle stravaganti notizie lette sui rotocalchi, della scomparsa inquietante di tante persone. Windy interpreta segni, ascolta confidenze e soprattutto reinventa in suo personalissimo modo tutto ciò che della vita, forse, non le piace. Con sensualità e una buona dose di follia Windy con la sua capacità affabulatrice finisce col creare intorno agli spettatori/clienti un clima avvolgente e inquietante allo stesso tempo, dove tutto può succedere. Anche di innamorarsi.

Per assistere bisogna essere soci di rumorBianco(O) scrivendo una mail a [email protected]. Con la tessera associativa sarà possibile ottenere la Key Pass: indirizzo della casa, orario e parola d’ordine per accedere all’appartamento di cui non sono rivelabili pubblicamente proprietà e indirizzo per motivi di privacy
.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0