Prima Pagina | Politica società diritti | “DAGLI SLOGAN AI FATTI”

“DAGLI SLOGAN AI FATTI”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“DAGLI SLOGAN AI FATTI”

LABORATORIO CIVICO PER AREZZO

 

Le difficoltà riscontrate nell’azione di governo sono anche frutto di una miope e limitata visione dell’ambito civile e politico. Solo un significativo appoggio, da parte di tutti, ad un processo riformatore può consentire di trovare le soluzioni necessarie alla grave crisi economica e sociale del paese, in modo da ridare speranza e fiducia ai cittadini e soprattutto ai più giovani.

A livello locale, la recente elezione del sindaco al Consiglio Superiore della Magistratura, apre a due elementi di novità; il primo, le sicure elezioni amministrative per la sua sostituzione, e il secondo, l’assunzione di un ruolo di responsabilità delle forze locali, possibilmente supportate dall’iniziativa nazionale, al fine di un mutamento delle prospettive di sviluppo della città.

Per evitare la nomina di un commissario, che probabilmente avrebbe peggiorato la già difficile situazione economica locale, le forze dell’area centrale hanno ritenuto opportuno la continuità della giunta attuale. La seconda analisi porta a credere che solo grazie ad un significativo rinnovamento con evidenti segnali di discontinuità rispetto all’attuale situazione, si possano gettare le basi per una futura ed efficace azione amministrativa.

Il “Laboratorio Civico” vuole porsi come sostenitore di questo processo, al fine di dare concretezza e passare dagli slogan ai fatti, invitando complessivamente tutte le forze politiche e le organizzazioni della società civile a dare il loro contributo per un impegno comune e solidale.

Il “Laboratorio Civico”, in quest’ottica, aprirà nei prossimi giorni una pagina Facebook, aperta ai cittadini e a chiunque voglia fornire il proprio contributo nella direzione sopra indicata.

 

 

Laboratorio Civico per Arezzo 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0