Prima Pagina | Arte e cultura | FORTEZZA DI AREZZO TRA PASSATO E FUTURO

FORTEZZA DI AREZZO TRA PASSATO E FUTURO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
FORTEZZA DI AREZZO TRA PASSATO E FUTURO

Oggi alle 17 è in programma un dibattito pubblico, con la partecipazione dell’Università di Firenze e la Soprintendenza dei Beni Archeologici della Toscana, sulla storia, i ritrovamenti e l’utilizzo della Fortezza medicea.

 

 

 

 

 

 

 

MERCOLEDI' 24 SETTEMBRE 

ORE 17 – 19 

AFFARINFIERA // CENTRO AFFARI E CONVEGNI DI AREZZO 

 

Intervengono: 

FRANCO DRINGOLI – Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Arezzo 

“La Fortezza nell'ambito di un piano strategico per la città” 

MAURIZIO DE VITA – Direttore dei Lavori – Università di Firenze 

“Le linee del progetto di restauro” 

SILVIA VILUCCHI – Soprintendenza ai Beni Archeologici della Toscana 

“Le potenzialità di valorizzazione della Fortezza come sito archeologico” 

IVANO CANTERI - Società KPMB 

“Linee per una nuova gestione della Fortezza” 

Porteranno il loro contributo varie realtà locali, tra cui: 

•ADINA PERSANO – Associazione Guide - “Visitare la Fortezza” 

•MAURO VALENTI - Arezzo Wave - “Lo spettacolo dal vivo” 

•ASSOCIAZIONE SBANDIERATORI - “Il Medioevo in Fortezza” 

•MASSIMO FERRI – Officine della Cultura - “Giovani e Musica” 

•LE STRADE DEL VINO - “Calici sotto le stelle” 

•ALESSIO TUCCI – Coordinatore gruppo Facebook - “La Fortezza di Arezzo:diamogli vita” 

Moderatore ALESSANDRO BONCOMPAGNI 

- Proiezione di foto e video della Fortezza 

- Lancio dell'iniziativa rivolta alla cittadinanza “La Fortezza che vorrei” 

ORE 19,00 Esibizione degli ARCIERI DELLA CHIMERA 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0