Prima Pagina | Eventi e spettacoli | LA SETTIMANA AD AFFARINFIERA INIZIA CON LA FESTA DELL’AREZZO CALCIO

LA SETTIMANA AD AFFARINFIERA INIZIA CON LA FESTA DELL’AREZZO CALCIO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
LA SETTIMANA AD AFFARINFIERA INIZIA CON LA FESTA DELL’AREZZO CALCIO

Chef in Fiera, i tre finalisti all’opera da domani a giovedì Le iniziative del Comune: Piattaforma Start, Progetto Giovani SI, educazione nell’era digitale e un dibattito sulla Fortezza medicea Auto e moto d’epoca in esposizione

 

 

 

Il momento ufficiale è arrivato: domani sera alle 21 ad AffARinfiera, la mostra campionaria in programma fino a domenica 28 settembre ad Arezzo Fiere , sul palco spettacoli del padiglione Chimera saliranno la squadra e lo staff dell’Arezzo Calcio al gran completo, alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Arezzo Francesco Romizi. Reduci dalla vittoria di sabato con il Lumezzane, al fianco del presidente Mauro Ferretti,  sfileranno sul palco con il mister  Ezio Capuano e saranno poi a disposizione dei tifosi per gli autografi e le foto di rito. 

 

Tecnici di professione e creativi in cucina. Sono i tre finalisti di Chef in Fiera, il concorso organizzato da Associazione Italiana Cuochi, Strada del Vino Terre di Arezzo e Associazione Italiana Sommelier che si cimenteranno da domani a mercoledì con le ricette a base di uva scelte dalla giuria di esperti. Marco Di Battista di Cerveteri anni 26, studente di ingegneria,  preparerà nel cooking show di domani, a partire dalle 19.45, una "Mousse al cioccolato bianco con biscotto salato alla canapa, uva scottata e riduzione di vino". Leonardo Savelli di Bucine, 38 anni, tecnico avionico e sommelier preparerà "Bombe di uva" un antipasto dal nome scoppiettante  mercoledì 24 settembre alle 19. Giovedì 25 alle 19 sarà la volta di Alessio Tavanti di Foiano della Chiana, 33 anni, vigile del fuoco che si cimenterà nella realizzazione di un “Piccione su foglie di vite con ristretto di sangiovese, i suoi acini e insalata croccante" . Al loro fianco, in pedana, sempre uno chef professionista dell’AIC.

 

Gli appuntamenti del Comune

Fitto il programma di appuntamenti organizzati dal Comune di Arezzo nei primi giorni della settimana. Domani alle 16, Regione Toscana ufficio gare e suap, nell’ambito dell’incontro organizzato in collaborazione con la Regione Toscana,  "I mercati telematici per le aziende aretine", illustreranno alle  aziende di Arezzo la Piattaforma regionale START, volta a diffondere gli strumenti di e-procurement sul territorio regionale con gare aperte, ristrette e negoziate per l’affidamento di forniture, servizi, lavori pubblici e progettazione con modalità interamente telematica. Alle 18  e la presentazione di  “Progetto Giovani SI”. Il programma prosegue il 23 alle 18 con il convegno dedicato all’educazione nell’era digitale, organizzato insieme all’Asl 8.Mercoledì 24 alle 16.30 è di scena il gioco del Buratto insieme ai Quartieri della Giostra del Saracino,  alle 17 è in programma un dibattito pubblico, con la partecipazione dell’Università di Firenze e la Soprintendenza dei Beni Archeologici della Toscana, sulla storia, i ritrovamenti e l’utilizzo della Fortezza medicea. 

 

Auto e moto d’epoca in passerella

Per gli appassionati di auto e moto d’epoca AffARinfiera riserva alcune chicche da non perdere. Nel padiglione Vasari c’è laFord “Model A” del Los Angeles Police Department, accanto a una bellissima collezione di auto e moto appartenute al Corpo dei Carabinieri; dall’indimenticabile Giulia Ti, celebrata in moltissimi film, alla Seicento e alla Campagnola accanto a due splendidi sidecar e a una straordinaria serie di moto Guzzi,  tra cui un esemplare appartenuto al Corpo dei corazzieri del presidente della Repubblica, una V35 e una 850 T3. Nel padiglione Chimera, tra gli arredi, si affaccia una straordinariamente elegante Jaguar MK2 3.4, anni ’60, tanto amata dai vip di quegli anni, e due Gilera di cui una perfettamente restaurata..

 

AffARinfiera, cosa e quando

Apertura fino a domenica 28 settembre110 espositori e 80 appuntamenti - tra spettacoli, laboratori, incontri e conferenze -  compongono la prima edizione della campionaria, nata dalla collaborazione tra Arezzo Fiere e Congressi e Fiera di Genova. L’obiettivo è valorizzare le eccellenze produttive e culturali del territorio e rappresentare sempre di più un punto di riferimento per la città, grazie alla partnership con il Comune di Arezzo, al supporto della Camera di Commercio e alla collaborazione con Confartigianato, Cna, Cia e Confagricoltura e alla disponibilità di importanti realtà del mondo associativo che hanno condiviso da subito il progetto e lo spirito della manifestazione. Food, casa, shopping e motori sono i macrosettori espositivi in cui è suddivisa la manifestazione.

 

Il servizio navetta: In collaborazione con ATAM, Azienda Territoriale Arezzo Mobilità, un servizio navetta gratuito collega il centro città con il quartiere fieristico con partenze da piazza Guido Monaco  per il quartiere fieristico (e ritorno) da lunedì a venerdì tra le 16 e le 20, nel weekend nella fascia oraria compresa tra le 14  e le 20,. Gli orari sono consultabili sul sitowww.affarinfiera.it.

Orari di apertura e info: La manifestazione è aperta dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 22.30, nel fine settimana  dalle 11 alle ore 22.30. Info e aggiornamenti; www.affarinfiera.it

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0