Prima Pagina | Economia e lavoro | A Zucchetti Centro Sistemi il Premio Nazionale per l’Innovazione 2014

A Zucchetti Centro Sistemi il Premio Nazionale per l’Innovazione 2014

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
A Zucchetti Centro Sistemi il Premio Nazionale per l’Innovazione 2014

L’azienda multidivisionale del Valdarno fa il bis con il premio più prestigioso nell’ambito dell’innovazione

 

Nella storica cornice di Villa Farnesina a Roma stamani (17 settembre), il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca On. Stefania Giannini ha consegnato alle migliori imprese, simbolo dell’eccellenza innovativa italiana,  il  “Premio dei Premi” : il più importante riconoscimento dedicato all’innovazione Made in Italy, istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Zucchetti Centro Sistemi, inserita tra i best innovators anche nel 2010, è stata premiata per “l’approccio e l’impegno del Management all’innovazione e alla responsabilità sociale come vantaggi  competitivi”.

“E’ una grande soddisfazione ricevere per la seconda volta questo prestigioso riconoscimento” afferma Fabrizio Bernini, Presidente di ZCS , nonché Vice Presidente di Confindustria Arezzo con delega Innovazione. “Essere un esempio vincente in un momento così difficile per le imprese italiane ci onora, ci stimola a guardare avanti e a continuare nel nostro processo di innovazione” prosegue Bernini. “Il coraggio di pensare e realizzare un prodotto finora inesistente che potrebbe rappresentare una soluzione per agevolare e semplificare la quotidianità del cliente,  ci ha portato ad una costante attenzione all’innovazione di processo e all’ampliamento della gamma dei prodotti, con una forte diversificazione del business” conclude l’imprenditore toscano. 

“Questo premio testimonia che, nonostante le crescenti difficoltà e i mille problemi con i quali si trovano a fare i conti ogni giorno, i nostri imprenditori non si sono arresi ma continuano a crederci e, per quanto possono, a reagire con vigore alla crisi - dice Andrea Fabianelli, Presidente di Confindustria Arezzo – l’impegno nell’attività di ricerca e innovazione paga, produce risultati, rafforza la competitività e, come nel caso della Zucchetti Centro Sistemi, permette di distinguersi come eccellenza e modello di business vincente negli scenari globali nei quali si trovano ad operare oggi le aziende”.

Inoltre, sempre nella giornata odierna, La L400 Elite – il robot rasaerba  Ambrogio  in carbonio, in grado di coprire superfici fino a 30.000 m2 – ha ricevuto il premio “Innovation Medailles 2014”, nell’ambito del concorso indetto dagli organizzatori della Fiera Galabau (in svolgimento a Norimberga dal 17 al 20 settembre u.s), per premiare le novità e le tecnologie più innovative nel settore giardinaggio e cura del manto erboso. 

Prodotti come Ambrogio il robot rasaerba, Nemh2o robot pulisci piscine, soluzioni informatiche personalizzate e di automazione per industrie, lavanderie, hotel, palestre hanno raggiunto posizioni di eccellenza diventando leader nei diversi settori di riferimento robotica, ICT, automazione.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0