Prima Pagina | Territori | LAVORI ALLE SCUOLE DEL COMPRENSORIO: SINDACO E ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI FANNO IL PUNTO

LAVORI ALLE SCUOLE DEL COMPRENSORIO: SINDACO E ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI FANNO IL PUNTO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
LAVORI ALLE SCUOLE DEL COMPRENSORIO: SINDACO E ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI FANNO IL PUNTO

 

 

Ieri mattina il Sindaco Daniele Bernardini e l’assessore ai lavori Pubblici Matteo Caporali hanno fatto un sopralluogo nelle varie scuole del comprensorio, per fare il punto sui lavori in corso, a pochi giorni dalla ripresa delle lezioni dopo la pausa estiva.

 La prima tappa è stata fatta alle nuove Scuole Medie di Soci. E’ ormai ufficiale che il trasferimento nella nuova struttura sarà effettuato con il nuovo anno, al rientro dalle vacanze natalizie. Per quanto attiene questo plesso – che arricchisce la cittadella scolastica di un tassello fondamentale – sono in corso di valutazione i vari passaggi pedonali, le aree di rispetto per i pedoni e le entrate in sicurezza per i ragazzi. Aspetto che sta molto a cuore agli amministratori.

Per quanto riguarda la Materna di Bibbiena Stazione, è stata demolita la parte di Piazza Palagi al cui interno erano collocate tre sezioni (E, F,G); le altre sezioni, ossia A,B,C,D si trovano nel plesso che non è oggetto dell’attuale rifacimento. Queste aule, una volta conclusi i lavori attuali di rifacimento dell’altra ala,  verranno sottoposte ad un opportuno intervento di adeguamento sismico. Le sezioni attualmente in corso di rifacimento sono state ricollocate nella struttura senza grandi disagi. A questo proposito l’Assessore Matteo Caporali commenta: “Abbiamo chiesto alle famiglie di fare dei sacrifici, ma ciò a fronte di benefici bene più grandi che riguardano tutta una comunità; in questi casi si tratta di interventi atti a rendere più sicuri gli istituti scolastici del comprensorio e ciò credo sia qualcosa di così importante da poter essere accolto con favore ed entusiasmo nonostante gli inevitabili disagi”. Per contenere questi ultimi e venire incontro alle esigenze di tutti, la demolizione di un’ala della materna è stata effettuata durante il periodo di chiusura.

 

Per quanto riguarda le Medie di Bibbiena, i lavori sono ripartiti in modo coerente con il progetto e attualmente si sta monitorando affinchè tutto si svolga nel modo migliore. A questo proposito si sta valutando come procedere per i prossimi stralci in termini di spazi e strutture, compresa la nuova palestra. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0