Prima Pagina | Eventi e spettacoli | S.Spirito conquista la sua 31' lancia d'oro

S.Spirito conquista la sua 31' lancia d'oro

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
S.Spirito conquista la sua 31' lancia d'oro

 

 

 

 

Non senza qualche patema dovuto al maltempo, è iniziata la Giostra del Saracino.

Pochi minuti prima delle 17, orario fatidico per la manifestazione, una vera bomba d'acqua ha interessato la perfieria della città, per fortuna salvando il centro storico. Già da stamani alcuni siti meteo, davano acqua per il pomeriggio in città. 

 

Inizia Cherici, per porta S.Andrea, che si limita ad un tiro tranquillo e marca quattro punti.

Mammuccini, il 17enne di Porta del Foro, dopo una splendida carriera e un tiro preciso, perde la lancia. Punteggio nullo e tutto da rifare. Zero punti per il tabellone.

Sfugge di mano il cavallo a Vannozzi, per Porta Crucifera, che si incammina al galoppo verso il buratto subito dopo aver ricevuto la lancia. Il cavaliere lo ferma e lo fa tornare al pozzo, ma il maestro di Campo fa rientrare il giostratore alle logge. Carriera annullata e punti zero.

Quattro punti in tre carriere: sembra quasi un record negativo... intanto continua a piovere. Le speranze di "qualcuno" sono comprensibili: cercare di attendere, per far rinviare la giostra causa maltempo. 

Parte Scortecci per Porta S.Spirito. Carica di attesa questa carriera, dopo il grande nervosismo in piazza, anche perchè i ragazzi di S.Spirito sono ormai considerati gli unici in grado di interrompere lo strapotere di S. Andrea. 

La carriera di Scortecci è difficile, con partenza molto stretta: colpisce il quattro vicino al cinque. La giostra è ormai una partita a due! 

Si ricomincia con una nuova serie di tiri.

Vedovini per porta S.Andrea: di nuovo quattro punti

Luca Veneri per Porta del Foro, marca un ininfluente quattro

Carlo Farsetti, per Porta Crucifera, cerca disperatamente la rottura della lancia che non si spezza. Marca invece punti due

Elia Cicerchia, l'ex ragazzino terribile di S.Spirito, ormai giostratore maturo, parte per l'ultima carriera ordinaria di questa giostra: CENTRO PIENO

Con questo tiro, Elia porta a S. Spirito la 31' Lancia d'Oro. 

 

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0