Prima Pagina | Politica società diritti | Il Comune sullo stadio: “è agibile, come già comunicato il 21 luglio all’Usd Arezzo”

Il Comune sullo stadio: “è agibile, come già comunicato il 21 luglio all’Usd Arezzo”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Il Comune sullo stadio: “è agibile, come già comunicato il 21 luglio all’Usd Arezzo”

La risposta dell’Amministrazione al telegramma della società sportiva

 

 

 

In riferimento al telegramma inviato dal Presidente dell’Arezzo Calcio al Sindaco di Arezzo, l’Amministrazione comunale precisa che lo Stadio è agibile. Si ricorda che anche il 21 luglio scorso era stata inviata una lettera alla società sportiva con  la quale l’Amministrazione, proprio in relazione ad una richiesta dell’Usd Arezzo Srl,  precisava che quanto “all’agibilità dello stadio comunale, ad oggi nulla è mutato rispetto a quanto previsto e prescritto nel verbale della Commissione Tecnica Provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo n. 57/2008”.

Qualora ci fossero ulteriori prescrizioni da parte della Federazione Gioco Calcio, l’Amministrazione comunale è ovviamente disponibile a valutare le necessità e ad attivarsi di conseguenza. E conferma che l’incontro di domani in palazzo comunale con il Presidente Ferretti, potrà essere occasione non solo per un chiarimento tra le parti ma soprattutto per individuare le soluzioni che la città attende.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0