Prima Pagina | Cronaca | Variazioni al traffico per iniziative

Variazioni al traffico per iniziative

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Variazioni al traffico per iniziative

Da sabato 23 agosto per gara ciclistica e iniziative Quartiere Porta santo Spirito

 

Sabato 23 agosto nella zona Marchionne e strade limitrofe si terrà una gara ciclistica che determinerà alcune variazioni al traffico veicolare. Nello specifico dalle ore 14 alle ore 20 sono istituiti il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in ambo i lati di via M. Alessi e di via F. Severi da via T. Perelli a via Salmi.

E' istituito inoltre il divieto di transito di tutti i veicoli, compresi quelli in servizio per il trasporto collettivo di persone in via Salmi (tratto tra via F. Severi a via M. Alessi); via M. Alessi; via T. Perelli (tratto tra via M. Alessi e via F. Severi) e via F. Severi (tratto tra via T. Perelli e via Salmi).

Sempre sabato 23 agosto cominceranno le iniziative organizzate dal Quartiere di Porta Santo Spirito in occasione dell’edizione di settembre della  Giostra del Saracino.

La sosta in via Niccolò Aretino ed in via Margaritone (tratto tra via N.Aretino e v.le Michelangelo) subirà le seguenti variazioni.  

Per allestimento strutture: dalle ore 8 del giorno 23 agosto alle ore 24.00 del 7 settembre  divieto di sosta valido 00-24, in via Niccolò Aretino, lato giardini, dal Bastione di S. Spirito all'intersezione con via della Società Operaia per n. 4 stalli di sosta e in via Margaritone nell'area esterna alla carreggiata adiacente ai giardini pubblici, compresa tra via N. Aretino e v.le Michelangelo.

Per “Giuramento dei Capitani”:  dalle ore 8 alle ore 13 del giorno 31 agosto, divieto di sosta ad eccezione del veicolo utilizzato per il trasporto dei cavalli, in via Niccolò Aretino nel tratto compreso tra il civico 21/G e via della Società Operaia.

Per la “prova generale: dalle ore 18 alle ore 24 del giorno 5 settembre, divieto di sosta ad eccezione dei veicoli utilizzati per il trasporto dei cavalli, in via Niccolò Aretino, lato giardini nel tratto compreso tra l'area già occupata e gli stalli riservati alla sosta dei veicoli a servizio di persone diversamente abili (esclusi) e lato edifici nel tratto compreso tra il civico 21/G e via della Società Operaia.

Per la “Bollatura dei Cavalli” e la “Cena Propiziatoria: dalle ore 8 alle ore 14 del giorno 6 settembre, divieto di sosta ad eccezione dei veicoli utilizzati per il trasporto dei cavalli, in via Niccolò Aretino, lato giardini nel tratto compreso tra l'area già occupata e gli stalli riservati alla sosta dei veicoli a servizio di persone diversamente abili (esclusi) e lato edifici nel tratto compreso tra il civico 21/G e via della Società Operaia. Dalle ore 14 dello stesso giorno alle ore 2.30 del 7 settembre, il divieto di sosta con rimozione è esteso in entrambi i lati di tutto il tratto di via Niccolò Aretino compreso tra corso Italia e via Margaritone.

Per la benedizione degli armati e dei cavalieri: dalle ore 13 alle ore 15 del 7 settembre, divieto di transito e di sosta nel tratto di corso Italia compreso tra via Spinello e via San Giovanni Decollato.

Il 7 settembre, giorno di svolgimento Giostra: dalle ore 8 alle ore 24, divieto di sosta,ad eccezione dei veicoli utilizzati per il trasporto dei cavalli, in via Niccolò Aretino, lato giardini nel tratto compreso tra l'area già occupata e gli stalli riservati alla sosta dei veicoli a servizio di persone diversamente abili (esclusi) e lato edifici nel tratto compreso tra il civico 21/G e via della Società Operaia.

In caso di rinvio della Giostra del Saracino il divieto è valido per il giorno 14 settembre.

Inoltre, in occasione della cena propiziatoria, dalle ore 14 del giorno 6 settembre alle ore 02.30 del 7 settembre, è istituito il divieto di sosta in  via Spinello, lato civici dispari da piazza della Repubblica a Corso Italia e sul fronte opposto del tratto compreso tra il civico 35 e Corso Italia e in via dell'Anfiteatro, sia nel tratto antistante la delimitazione dell'area pedonale all'altezza dei locali della Croce Bianca, sia all'interno di tutta l'area pedonale.

E’ istituito inoltre il divieto di transito dei veicoli in  via Niccolò Aretino, nel tratto compreso tra Corso Italia e via Margaritone; via Spinello, nel tratto compreso tra il civico 35 e Corso Italia e via dell'Anfiteatro e via della Società Operaia.

Pertanto, in via dell'Anfiteatro e via della Società Operaia è consentito il transito dei veicoli dei residenti nei luoghi e dei residenti in corso Italia, dei veicoli in servizio d'emergenza, di soccorso e di polizia che potranno transitare in via dell'Anfiteatro percorrendo per uscire Corso Italia in direzione di via Crispi. Il tratto di via Spinello compreso tra il civico 35 e piazza della Repubblica è  disciplinato a doppio senso di circolazione e vi è consentito il traffico locale. I veicoli che transitano in via Spinello da via Verdi in direzione di p.zza della Repubblica, giunti all'intersezione con piazza della Repubblica, hanno l'obbligo di arrestarsi e dare la precedenza e l'obbligo di svolta a destra. Nel tratto di Corso Italia compreso tra via Spinello e p.zza San Jacopo è istituito il doppio senso di circolazione per consentire il transito dei veicoli d'emergenza, di soccorso, di polizia e dei residenti.

 

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0