Prima Pagina | Politica società diritti | Roberto Banchetti nella Giunta nazionale di Federutility

Roberto Banchetti nella Giunta nazionale di Federutility

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Roberto Banchetti nella Giunta nazionale di Federutility

Primo aretino a ricoprire questo incarico e unico tra gli amministratori delle aziende toscane.

 

L’Assemblea generale di Federutility, la federazione che riunisce le aziende di servizi pubblici locali operanti nei settori energia elettrica, gas e acqua, ha nominato Roberto Banchetti nel Consiglio nazionale. Successivamente, lo stesso Consiglio, ha nominato il presidente di Estra, componente anche della Giunta Federale di Federutility. Banchetti è il primo aretino a ricoprire questo incarico. Ed è l’unico rappresentante delle aziende toscane di servizi

 Le aziende associate a Federutility, forniscono acqua attualmente a circa il 76% della popolazione, distribuiscono gas ad oltre il 35% degli abitanti ed energia elettrica a circa il 20% della popolazione italiana.

 “Considero questa nomina un riconoscimento al ruolo nazionale che Estra ha ormai assunto – commenta Banchetti. In Federutility porterò i principi che guidano l’azione di Estra. Essere, cioè, azienda efficiente e capace di rispondere alle esigenze dei cittadini. Ma non solo. Sono convinto che Estra e l’intero sistema dei servizi pubblici possano essere determinanti nello sviluppo economico locale per la mole di investimenti che sono in grado di mettere in circolazione. Un ruolo che si potrà rafforzare guardando al futuro, rendendo cioè questo sistema ulteriormente dinamico e capace non tanto di adeguarsi quanto di determinare le trasformazioni che sono ormai necessarie”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0