Prima Pagina | Eventi e spettacoli | OrgiasticAurora mette in piazza Sant’Agostino la quinta edizione di EtnicArezzo

OrgiasticAurora mette in piazza Sant’Agostino la quinta edizione di EtnicArezzo

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
OrgiasticAurora mette in piazza Sant’Agostino la quinta edizione di EtnicArezzo

Rassegna di musiche e danze dal mondo, quattro serate dialta qualità frutto dell’ impegno prezioso del Circolo Culturale Arci Aurora edel suo carismatico direttore artistico SilvioTrotta.

“Là dove senti cantare fermati, gli uominimalvagi non hanno canzoni” questo l’invito rivolto alla città, chiamata all’incontro gratuito con la canzonee la danza popolare in uno spazio sociale aperto alla comunità, nella consapevolezza che la musica uniscesoprattutto quando racconta pezzi di storia vicina e lontana che ciappartengono e che non tutti i libri di scuola raccontano.

Apre EtnicArezzo, lunedì 14 LUGLIO alle ore 22.00,la band “INDIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA” CONCERTO TRIBUTO A FABRIZIO DE ANDRE’. Alessandro Ristori chitarra e voce, Fabio Roveri chitarra e cori, AlessandroMoretti fisarmonica, MauroMaurizi contrabbasso/bassoelettrico, AndreaNocentini batteria, Lorenzo Nocentini percussioni, tutti musicisti aretini, ripercorrono le fasi salientidella carriera tra musica e poesia delgrande cantautore genovese e in un viaggio intenso e appassionato ne propongonole più belle canzoni. La musica dell’indimenticabile Faber poggia le sue radicinella tradizione e ben rappresenta un cantautorato italiano che mantieneintatta la dimensione narrativa e sociale della musica e ben si innesta nellaproposta di EtnicArezzo. In direzione ostinata e contraria è il titolo della prima antologia ufficiale postuma di Fabrizio De Andre’ e costituisce il summa dell'opera artistica del musicista ligure. Non a caso dà il nome a questa formazione, dinamica ed originale che sa entrare nella magia poetica diun repertorio di grande profondità e bellezza e sa ridarlo al pubblico conenergia e convinzione. Alessandro Parente, grande nome nel panorama dellamusica popolare italiana, sarà ilsecondo ospite della rassegna il 21LUGLIO alle ore 22.00 alla direzione della sua orchestra di organetti “ILGIARDINO DELLA PIETRA FIORITA” .

L’ensemble propone un concerto dimusica, poesia e danza, si avvale della partecipazione straordinaria di Daniela Evangelista alla coreografie,di Laerte Scotti all’organetto, di AntonelloIannotta alle percussioni, oltre che riunire gli allievi di organetto dello stesso m. Parente. Lo spettacolo è lamessa in scena di un laboratorio continuo, una sorta di villaggio musicale dovei contenuti artistici di questa meravigliosa scatola del vento vengonoriscaldati dalla voce recitante di AnnaCisternino e dal canto di ValentinaMuià. Lunedì 28 luglio , ore 22,00, piazza Sant’AGOSTINO risuonerà di essenze sud americane con “ CHE!TANGO PROJECT “ TANGO ARGENTINO EMUSICHE SUDAMERICANE.

L’ anima,il profilo, l’intramontabile ritratto di un popolo, fra il determinismoesistenziale ed il più poetico slancio di libertà, prende corpo con leperformance dei musicisti del progetto che vede in scena il virtuoso chitarrista e cantante DanielChazarreta , collaboratore di Vinicio Capossela, accompagnato da DanielaRomano alla fisarmonica, Serena Moroni al violino. Termina la rassegna, giovedì 31luglio sempre alle ore 22.00, il “ TRIOTRESCA” con il suo concerto “ Cade l’oliva”. Il trio formato da Silvio Trotta, Stefano Tartaglia e Giorgio Castelli presenta un repertorio incentrato sui i canti tradizionali, inparticolare toscani, frutto della loro ventennale ricerca sulla civiltà etnomusicale del centro Italia eregala una riproposta schietta e pulita improntata all’originario.

14 LUGLIO h. 22.00
INDIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA
CONCERTOTRIBUTO A FABRIZIO DE ANDRE’
 
21 LUGLIO h. 22.00
ILGIARDINO DELLA PIETRA FIORITA
ORCHESTRADI ORGANETTI DIRETTA DA
ALESSANDRO PARENTE
 
28 LUGLIO h. 22.00
CHE!TANGO PROJECT
TANGOARGENTINO E MUSICHE SUDAMER! ICANE
 
31 LUGLIO h. 22.00
TRIOTRESCA
CADEL’OLIVA
 
CircoloCulturale AURORA
Ass.Cult. Musicanti del Piccolo Borgo
direzione artistica Silvio Trotta
INFO [email protected] 338 2132607
INGRESSOLIBERO
 
ETNICAREZZOfa parte di OrgiasticAuror 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0