Prima Pagina | Eventi e spettacoli | “Shopping sotto le stelle” al via venerdì 23 maggio

“Shopping sotto le stelle” al via venerdì 23 maggio

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Shopping sotto le stelle”  al via venerdì 23 maggio

Con il sostegno di Confcommercio e Camera di Commercio e il patrocinio del Comune, i commercianti del centro storico di Arezzo ripropongono l’iniziativa dedicata agli acquisti serali, nata nel 2009. Primo appuntamento dell’edizione 2014 (la sesta) tra negozi aperti fino a mezzanotte in centro storico, musica, spettacoli e tante offerte per gli acquisti. Prossime date in calendario: sabato 5 luglio e venerdì 11 luglio, dopo l’avvio dei saldi di fine stagione

 

 

Venerdì 23 maggio nel centro storico di Arezzo negozi aperti fino alla mezzanotte, offerte speciali, musica e spettacoli per il primo dei tre appuntamenti in calendario quest’anno per “Shopping sotto le stelle”, l’iniziativa dedicata agli acquisti serali.

Nata nel 2009 e giunta quindi alla sesta edizione, la manifestazione sarà replicata dopo il 23 maggio, anche sabato 5 luglio, in concomitanza con l’avvio dei saldi di fine stagione, e venerdì 11 luglio.

A coordinare gli eventi che animeranno le tre serate ci saranno naturalmente i commercianti del centro con il sostegno di Confcommercio e Camera di Commercio ed il patrocinio del Comune di Arezzo. Questa mattina (martedì 20 maggio) presso il Caffè dei Costanti il Sindaco Giuseppe Fanfani, il presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni, la presidente della Confcommercio Anna Lapini e il direttore Franco Marinoni, insieme ad una delegazione di operatori del centro storico, hanno presentato alla stampa il programma della prima serata. “La data di maggio, che di fatto anticipa gli appuntamenti tradizionali di luglio, è stata fortemente voluta dagli operatori, che ce l’avevano indicata durante una riunione del febbraio scorso”, ha ricordato la presidente Lapini. “Usciamo da mesi difficili, sia dal punto di vista climatico che dell’economia”, ha detto il direttore Marinoni, “c’è bisogno di riportare in città un clima più disteso ed ottimista, che potrebbe fra ripartire anche i consumi”. “La rete del commercio al dettaglio”, ha aggiunto il presidente dell’ente camerale Sereni, “ha bisogno di essere sostenuta in questo momento, ecco perché abbiamo rinnovato anche quest’anno il nostro appoggio allo Shopping sotto le stelle, che ha il merito di vivacizzare la città promuovendo gli esercizi di vicinato”.

Gli operatori si stanno organizzando per proporre ad ogni serata di “Shopping sotto le stelle” piccoli e grandi iniziative acchiappa-clienti: sconti, offerte speciali, piccole degustazioni o omaggio di benvenuto, ma anche veri e propri spettacoli. “Il vero successo della manifestazione è legato a doppio filo alla loro partecipazione, a quanto sapranno proporre e fare per coinvolgere la gente”, ha sottolineato Marinoni.

Venerdì 23 maggio accadrà per esempio che i commercianti di via Madonna del Prato rinnoveranno la loro ormai avviatissima collaborazione sponsorizzando un dj set in strada con una selezione musicale tutta da ballare curata da Franky Marsili.  Ancora un dj set quello sponsorizzato in via Crispi dal negozio Luca Banelli Electronic Design e dall’Urban Cafè, a base di aperitivi e musica del dj Monero, dalle ore 20. Aperitivo anche nello spazio di Profumico, in via Guido Monaco, tra le fragranze e i profumi di Roberto e Cristina dalle ore 19.

In piazza Sant’Agostino è poi confermato lo spettacolo di danza aerea che ha già riscosso grande successo nella festa della zona Giotto: prima esibizione dalle ore 20 alle 21, poi di nuovo dalle 22 alle 23 con le acrobazie di maestre e allieve della scuola di circo per bambini Sbarbacipolle, in collaborazione con l’Associazione Orso Baloo. Oltre a Simona Serafini, leader del gruppo, ci saranno Donatella Magi e Valentina Marconi, la “regina della mortadella” del “Grande Fratello 12”.

Ma la vera star della serata resterà lo shopping, con tante occasioni per rinnovare il guardaroba e fare altre spese a prezzi vantaggiosi, in orario lontano dagli impegni quotidiani di lavoro e famiglia. In più, una scusa per uscire di casa e godersi una passeggiata in centro, per le strade illuminate dalle vetrine dei negozi.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0