Prima Pagina | Eventi e spettacoli | “ASPETTANDO AREZZO WAVE”: IL RITORNO!

“ASPETTANDO AREZZO WAVE”: IL RITORNO!

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“ASPETTANDO AREZZO WAVE”: IL RITORNO!

Cerchiamo la tua band tra oltre 15.700 studenti delle scuole superiori di Arezzo!

 

La Fondazione Arezzo Wave Italia torna a occuparsi di giovani generazioni e talenti musicali aretini: sono aperte infatti le iscrizioni per la nona edizione di “Aspettando Arezzo Wave”, dedicato agli studenti delle scuole superiori di Arezzo e alle sue band. Un concorso certamente, ma sempre di più un vero e proprio percorso che accompagna i giovani gruppi nella preparazione del materiale per l’iscrizione, le esibizioni dal vivo, la vittoria, le opportunità che si presentano al vincitore.

 

Come sempre l’iscrizione è gratuita ed è rivolta a band con almeno un membro iscritto ad una scuola secondaria di secondo grado di Arezzo e provincia. L’iscrizione è aperta fino al 31 marzo ed è molto semplice: è sufficiente consegnare il materiale previsto dal bando ad uno degli studenti referenti presenti negli oltre 40 istituiti aretini coinvolti, ovvero: 1 cd audio contentente 2 brani orginali e/o cover; una biografia; i testi delle canzoni; una scheda tecnica; una foto del gruppo.

 

Una giuria tecnica, scelta dalla Fondazione Arezzo Wave Italia, selezionerà tramite ascolto i gruppi che accederanno alle fasi di selezione dal vivo del concorso, che si svolgeranno al Rock Heat - via Luigi Galvani, 22/a ad Arezzo - il 27 aprile, il 4 maggio e il 10 maggio (finale). Durante queste serate le band selezionate si esibiranno di fronte ad una giuria e al pubblico, tra loro sarà selezionato il gruppo vincitore, che avrà in premio l'opportunità di esibirsi nei futuri eventi targati Arezzo Wave.

 

Il rinnovo di questo progetto, che a partire dal 2004 ha offerto diverse opportunità  alle band della scena provinciale aretina, permettendo loro di esibirsi in vari contesti, seguire corsi di formazione, vincere premi, riattiva una proficua collaborazione instauratasi con gli Enti e gli Istituti Scolastici del territorio e sottolinea l’importanza dell’educazione alla prevenzione, tema che attraversa la comunicazione di tutto il concorso, grazie alla consolidata collaborazione con la Usl8 di Arezzo.

Musica e formazione sono il connubio della nuova edizione del contest, che prevede due percorsi formativi utili a dare consigli su come realizzare e comunicare eventi dello spettacolo e stage pratici durante gli eventi musicali di Aspettando Arezzo Wave. I due corsi teorici sono distribuiti in tre lezioni che si terranno presso l’Auditorium dell’Ospedale San Donato di Arezzo nei giorni 22 aprile, 28 aprile e 5 maggio.

 

Aspettando Arezzo Wave 2014 è stato realizzato in collaborazione con Usl8 di Arezzo, Provincia di Arezzo, Comune di Arezzo, Comune di Bibbiena, Comune di San Giovanni Valdarno, Ufficio Scolastico Provinciale di Arezzo, Consulta Provinciale degli Studenti di Arezzo, Copyservice, Rockheat, Radio Wave International, Piazza Grande.

Per tutte le info e dettagli sul concorso consultare il sito www.arezzowave.com .


  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0