Prima Pagina | Politica società diritti | Donati (PD): "Bene emendamento per abbattere il costo dell'energia dei Distretti"

Donati (PD): "Bene emendamento per abbattere il costo dell'energia dei Distretti"

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Donati (PD): "Bene emendamento per abbattere il costo dell'energia dei Distretti"

I distretti pagheranno meno per l’energia. Da questa notte ci sono nuovi vantaggi in tema di consumo di gas ed energia per i distretti produttivi: la Commissione Bilancio della Camera ha approvato l’emendamento 1.2213, firmato tra gli altri anche dal giovane deputato aretino Marco Donati, che introduce nella legge di stabilità il comma 204 bis.

Più in dettaglio, l’emendamento approvato prevede i seguenti punti: i distretti produttivi sono equiparati, per abbattimento costi del consumo energetico, alle aziende energivore della grande impresa: finanziamento iniziale di 7 milioni, costituzione di consorzi d’acquisto, vincolo al governo per emanazione del decreto attuativo entro 90 giorni.
Grazie a questo emendamento le aziende appartenenti a distretti riunite in un consorzio d’acquisto otterebbero una riduzione della bolletta di circa il 20%.

 

"Finalmente - dichiara Donati - arrivano risposte per le piccole e medie imprese che potranno avvalersi di uno strumento molto importante"
"C'è ancora molto da lavorare - continua Donati -  ma la strada appare tracciata. Anche se molti dei benefici arriveranno a partire dal 2015 grazie all'emendamento inizia un percorso che vedrà protagoniste le imprese e le associazioni che le rappresentano"

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0